“Giovani D valore”, l’Us Fasano si conferma in testa e scava il solco dalle concorrenti

Calcio Secondo Piano

Il dato emerge dall’ultimo aggiornamento della sesta giornata di ritorno

ROMA – I giovani dell’Us Fasano si lanciano in fuga in testa al girone H per quanto riguarda la classifica “Giovani D valore” stagione 1029/20. La conferma arriva dall’ultimo aggiornamento emerso con il comunicato numero 94 del 18 febbraio della Lega serie D. L’Us Città di Fasano si conferma saldamente in testa al girone con un punteggio di 965, seguito dal Sorrento con 816 e dall’Agropoli con 677. Una classifica aggiornata alla 23esima giornata, per intenderci alla sesta di ritorno.

Sale il distacco dalla seconda rispetto al precedente aggiornamento

Nel precedente aggiornamento, quello che risale al 14 gennaio, l’Us Fasano deteneva la testa nel girone H con un punteggio di 684, seguito sempre dal Sorrento con 594, mentre la terzo posto c’era la Gelbison con 526.

Us Città di Fasano, la formazione in occasione della Semifinale di Coppa Italia
La società biancazzurra sempre attenta ai giovani

Un ben riconoscimento per la società fasanese che è reduce dall’ottima prestazione dello scorso anno con la prima posizione finale che conferma la sensibilità del sodalizio del presidente Franco D’Amico nell’ambito giovanile. Una prima posizione che ha portato anche un premio in denaro: 25mila euro.

Il regolamento del progetto “Giovani D valore”

La classifica emerge seguendo un regolamento che prende in considerazione lo schieramento dei giovani in campo nelle gare di campionato, incentivando maggiormente le società più sensibili che danno maggiore spazio ai cosiddetti under, non limitandosi solo alle imposizioni da regolamento LND per la serie D. Concorrono all’assegnazione del punteggio solo i calciatori di proprietà schierati fin dal primo minuto. Non è tutto. A stagione completata viene assegnato un bonus in base alla presenza o meno di un settore giovanile nelle varie società.

Il comunicato ufficiale LND completo
Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *