Fasano-Tollo, i tre ciclisti fasanesi sono ad un passo dalla meta dopo una giornata di pioggia

Ciclismo Secondo Piano

La sfida contro il tempo e la distanza si appresta a concludersi nel comune abruzzese VIDEO

FOGGIA – Si è conclusa nella daunia la prima tappa della particolare sfida che vede gli atleti Giuseppe Ventrella, Piero Recchia e Mimmo Calabretto rigorosamente in sella alla propria bicicletta per raggiungere Tollo. Una sfida singolare che li sta vedendo spendere energie fisiche, lottando contro se stessi, per un obiettivo che racchiude anche la promozione del proprio territorio.

“Si è conclusa la prima tappa – afferma Ventrella nel report quotidiano – caratterizzata da una giornata piovosa e molto ventilata che ha messo a dura prova la nostra sfida, ma ancora una volta la forza del gruppo ha avuto la meglio, quella stessa che ci ha spinto ad inseguire questa sfida sulle due ruote”.

Il report del primo giorno di marcia

I tre fasanese sono partiti ieri da Fasano per raggiungeremo in pullman Matera in modo da fare circa 160 chilometri al giorno in mountain bike attraverso l’alta Murgia, stabilendo la prima sosta a Foggia sino a capitolare al punto d’arrivo cioè Tollo. Complessivamente saranno circa 300 i chilometri di distanza da percorrere per la meta, ma la voglia di centrare l’obiettivo è più forte della fatica.

Le emozioni della sfida
Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *