«Sorridere alla vita in suo ricordo», ieri il 1°Memorial Marco Semeraro

Prima Pagina Social

Tanta partecipazione per il torneo di calcio e il gioco a quiz per ricordare il giovane fasanese ad un anno dalla scomparsa

FASANO – In un clima di commozione e sorrisi si è svolto ieri, domenica 31 marzo, il 1°Memorial “Marco Semeraro”. Nel Centro Sportivo “BS Soccer”, un intero pomeriggio è stato dedicato al ricordo di un amico, un fratello, ad un anno dalla prematura scomparsa.

Tanta la partecipazione per il torneo di calcio a 5 in cui si sono sfidate ben sei squadre: “Amici di Marco” e “Compagni di scuola” classificatosi rispettivamente al primo e secondo posto, “Fasano Giovani”, “Famigliari”, “Scamiciata” e “Conforama”. Il premio “Miglior giocatore” è spettato invece a Giuseppe Pace.

Il gioco “Mister X”, un quiz interattivo di cultura tra i preferiti di Marco, ha coinvolto tutti creando aggregazione e animazione prima di lasciar spazio al momento dedicato al caro amico scomparso.
«Un ragazzo buono, gentile, timido ed ironico, di spiccata intelligenza. Marco è nei nostri ricordi, nelle nostre storie, nei nostri aneddoti. Marco è con noi ogni giorno.

Il destino ha spezzato troppo presto il filo della sua esistenza, impedendogli di realizzare i suoi sogni. Ora tocca a noi e a chiunque gli abbia voluto bene portarli avanti, proprio come Marco avrebbe fatto».

Dopo il lancio dei palloncini, che ha permesso ad ogni partecipante di mandare un personale saluto a Marco, sono stati donati dei fiori alla mamma in ricordo del primo Memorial.

Il ricavato della serata è stato devoluto a due associazioni operanti sul territorio fasanese: Quattrozampe nel Cuore e AccordiAbili.

«C’è un po’ di Marco in ognuno di noi e proprio per questo oggi, come sempre, dobbiamo sorridere alla vita anche per lui».

Tagged

Lascia un commento