Con “Teddy Amici della natura”, è il Plesso Barsento ad aggiudicarsi il primo premio del concorso

Scuola e Università Secondo Piano

Un’iniziativa promossa dalla “Fattoria Scaldasole”

FASANO – A partire dal mese di marzo dell’anno scolastico appena concluso, le sezioni A e C della scuola dell’infanzia Barsento, del 2° Circolo didattico di Fasano, diretto dalla professoressa Federica Celeste Gennari, hanno partecipato al concorso “Con Teddy amici della natura”, attivando un percorso che li ha visti impegnati in svariate attività laboratoriali, in cui sono stati guidati dalla mascotte Teddy. L’iniziativa, promossa dalla “Fattoria Scaldasole”, è nata dall’esigenza dei bambini di conoscere e osservare un mondo che mostra la sua naturale bellezza e si sviluppa nella prospettiva di porre le fondamenta di un abito democratico, eticamente aperto al futuro e rispettoso del rapporto uomo-natura.

I bambini hanno avuto l’opportunità di scoprire, attraverso l’esperienza diretta e la sperimentazione, che la natura ci offre tutto quello che ci serve per vivere, ma nello stesso tempo, hanno compreso che tutto ciò, può avvenire solo se tra uomo e natura si stabilisce un equilibrato e rispettoso rapporto.

Il Progetto ha avuto un valore socio-culturale molto importante, perché è proprio durante gli anni trascorsi nella scuola dell’infanzia che il bambino comincia a costruire il suo senso civico e diviene consapevole del valore dell’ambiente e della sua salvaguardia, cominciando così, ad assumere comportamenti corretti e responsabili. Le condizioni ambientali che stiamo vivendo negli ultimi decenni, Infatti, impongono a tutti una riflessione sui mutamenti avvenuti e ci chiedono di attivare buone pratiche per difendere e  preservare il nostro pianeta, anche attraverso la sostenibilità.

Il secondo circolo, quindi, ha deciso di rispondere a tale richiesta, e di contribuire, attraverso questo progetto, a curare la natura e le sue risorse ( acqua, aria, luce e terra), per evitare danni al Pianeta, anche attraverso le piccole azioni quotidiane di un bambino.

A conclusione del progetto è stato realizzato un e-book, intitolato “Gli amici di Teddy” che ha racchiuso tutte le tappe del percorso fatto e, alla fine, con grande sorpresa, le due sezioni del Plesso Barsento si sono classificate al primo posto del concorso, vincendo una preziosa LIM, che servirà ad arricchire le attività didattiche quotidiane del Plesso.

Tutte le attività del progetto sono avvenute sotto la guida delle docenti Maria Semeraro, Lucia Legrottaglie, Mina Acquaviva, Rosanna Barletta, Mariella Palladino e dello staff del plesso (le collaboratrici Gina e Gabriella e l’assistente Gianna). Inoltre, durante la giornata conclusiva del 20 maggio, i bambini sono stati supportati, oltre che dalle loro insegnanti e dai residenti, anche dalla sig. Pamela della ditta Gialplast che ha fornito ai piccoli preziosi suggerimenti, e dalla Polizia Locale che ha provveduto a mettere in sicurezza l’area di azione.

Questa sinergia di “forze” è stata il vero segreto del successo ottenuto e allo stesso tempo è la speranza che questo messaggio resti impresso nella mente di tutti… grandi e piccini! I bambini hanno avuto anche la possibilità di incontrare la mascotte Teddi che li ha aiutati nell’impresa.

Tagged