Alunni fasanesi in visita alla sala operativa regionale di Protezione civile

Prima Pagina Scuola e Università

Nell’ambito del progetto “Dal banco alla strada”

PEZZE DI GRECO / MONTALBANO – Una ottantina di alunni delle terze medie di Pezze di Greco e Montalbano hanno effettuato nei giorni scorso una visita guidata a Bari alla Sala Operativa Regionale di Protezione Civile. L’iniziativa rientrava tra gli incontri informativi-formativi previsti dal progetto “Dal banco alla strada”, ideato cinque anni fa dal sostituto commissario di Polizia Francesco Saracino e che per l’anno scolastico 2018/2019 si sta realizzando, ancora una volta, grazie alla sinergia organizzativa dell’Istituto Compresivo “Galileo – Galilei” di Pezze di Greco, diretto da Silvestro Ferrara, e dei volontari di Protezione civile della Associazione “Cb Quadrifoglio” di Montalbano, con la collaborazione dell’Amministrazione comunale di Fasano, delle forze dell’ordine (Carabinieri, Carabinieri Forestali, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Polizia locale e 118) e del Coordinamento provinciale di Protezione Civile.

Il progetto formativo “Dal banco alla strada” è la risultanza di un lavoro di riflessione e collaborazione interistituzionale che si pone come obiettivo prioritario quello di promuovere la “cultura della sicurezza” in ambito scolastico, sensibilizzando principalmente i ragazzi della scuola secondaria di 1° Grado “G. Galilei” di Pezze di Greco e Montalbano.

Gli alunni delle terze medie della “Galilei” di Pezze di Greco e della “Fortunato” di Montalbano a bordo degli scuolabus messi a disposizione dalla Amministrazione comunale, hanno raggiunto Bari, accompagnati dai mezzi della Protezione civile del Coordinamento provinciale di Brindisi e della Associazione “Cb Quadrifoglio” di Montalbano, per visitare la Sala Operativa Regionale di Protezione Civile, e per conoscere da vicino come opera sul territorio la Protezione Civile sia in tempi ordinari che durante le emergenze.

Gli alunni – una ottantina accompagnati da cinque docenti – hanno visitato sia la Soir (Sala Operativa Integrata Regionale) dove vengono coordinati h24 gli interventi di emergenza che si verificano sul territorio, e il Centro Funzionale Decentrato, dove, invece, vengano effettuate le attività di previsione ed in particolare le previsioni meteo.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *