Nella giornata della gentilezza un nuovo “Nespolino” per i bambini del Sant’Elia

Rubrica Secondo Piano

Dono di un gentile benefattore, dopo il furto del precedente albero

FASANO – La “Giornata mondiale della gentilezza”, ha portato un carico di gioia ai bambini e i genitori del plesso Sant’ Elia, sezione B: ieri, venerdì 13 novembre, hanno ricevuto da un gentile benefattore un altro albero “Nespolino”.

Il furto del precedente albero aveva lasciato attoniti grandi e piccini, ma il gentile gesto ha rinvigorito l’idea che al mondo ci sono ancora molte persone generose e altruiste, desiderose di compiere gesti e atti che possano riportare un sorriso sulle labbra dei piccoli e non solo. Proprio ieri, in un giorno tanto speciale, quel piccolo spazio vuoto è stato riempito da un altro albero simbolo di amore e di vita.

Le insegnanti, i piccoli allievi con le loro famiglie e le Associazioni Calliope e Nuova Aurora ringraziano infinitamente colui che è stato capace di donare alla cittadinanza un nuovo amico nel Parco delle Rimembranze.

Tagged

1 thought on “Nella giornata della gentilezza un nuovo “Nespolino” per i bambini del Sant’Elia

  1. Che bel gesto! Piantiamo alberi la dove mancano ! Occorre creare più zone verdi e avere rispetto della natura.Anche la villetta dove c’è la fontana finalmente funzionante dovrebbe avere più alberi come tantissimi anni fa’ .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *