Un record tutto fasanese: diventa trisnonno a 81 anni

Curiosità Rubrica Secondo Piano

L’emozione raccontata alla nostra testata giornalistica

FASANO – Se diventare nonni è una gioia infinita e bisnonni una grande soddisfazione, chissà cosa si provi nel diventare addirittura trisnonno.

In realtà dovremmo provare a chiederlo ad un fasanese doc come Enrico Vitti, 81 anni, che lo scorso 7 gennaio grazie alla nascita della piccola Giusy Tateo è diventato il trisnonno più felice e longevo di Fasano. Una gioia certamente condivisa anche da sua figlia Cosima di anni 61, divenuta bisnonna e sua nipote Teresa Dicarolo che ad appena 41 anni è già entrata nel pianeta nonni: la sua amata figlia Margherita Velletri, infatti, da qualche mese ha dato alla luce la piccola Giusy.

Se non è da Guinnes dei primati poco ci manca. Non serve andare a spulciare negli archivi storici delle genealogie inerenti alle innumerevoli famiglie fasanesi per affermare con puntuale certezza che diventare trisnonno, è cosa alquanto rara per il nostro territorio. Un felice evento, quello che ha sorpreso il nostro Enrico, già nonno di ben 9 nipoti, bisnonno di altri 10 splendidi ragazzi e oggi per la prima volta trisnonno.

«Siamo felicissimi dell’arrivo della nostra piccola Giusy – afferma in coro la famiglia Vitti – per quel nuovo vento di vita e felicità che ha portato nella nostra famiglia. Lo è anche e soprattutto nonno Enrico letteralmente estasiato dalla nascita sua ultima nipotina. Una nascita che gli permette di assistere e contribuire fattivamente a veder crescere la sua terza generazione, che siamo certi amerà come ha sempre amato e protetto con tutte le sue risorse fisiche ed umane tutti noi che oggi grazie a lui siamo una grande e numerosa famiglia».

Michele Cavallo

1 thought on “Un record tutto fasanese: diventa trisnonno a 81 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *