Oggi apre ufficialmente il nuovo punto vendita Mondadori

Curiosità Prima Pagina

Il nuovo punto vendita resterà aperto per l’intera giornata, dalle ore 10 alle ore 21

FASANO – Oggi, domenica 10 Novembre, sarà inaugurato il nuovo store Mondadori Point sito in via Roma 29. Il punto vendita del noto marchio editoriale, primo in Italia e tra i primi in tutta Europa, aprirà le porte al pubblico ed alla città di Fasano e lo farà in un modo inusuale: nessun taglio del nastro, nessuna cerimonia. Al contrario, un vero e proprio Open Day – con apertura dalle 10 alle 21 – durante il quale il punto vendita Mondadori resterà aperto per accogliere chiunque avrà voglia di curiosare tra scaffali, libri, giochi, gadget, musica, cancelleria e tanto altro.

La nuova realtà è frutto dell’idea di Laura De Mola, imprenditrice locale e amministratrice unica della LDM Services & Communication, che ha dichiarato: «Riaprire a Fasano una libreria, seppur il termine risulti essere riduttivo per tutto quello che questo spazio offre, è un sogno che mi porto dietro da qualche anno. Ho sentito l’esigenza di farlo – spiega la De Mola – quando ho notato che in alcuni comuni limitrofi, avevano al loro interno queste realtà consolidate. Non potevo pensare che lo stesso non dovesse accadere per la nostra città: una realtà che pullula di associazioni, vive anche e soprattutto di attività culturali e didattiche, deve necessariamente avere uno spazio come questo. Con i miei collaboratori mi sono detta: va fatto!».

All’interno dello store sarà inoltre presente un totem interamente dedicato agli autori locali. «Dare a Fasano uno spazio per i fasanesi e non solo. È per questo – spiega la De Mola – che abbiamo deciso di promuovere l’editoria locale, aprendoci ai comuni circostanti e accogliendo favorevolmente le richieste di molti autori fasanesi e provenienti da tutta la Puglia di esporre le proprie opere nella nostra libreria».

Nelle prossime settimane, dopo l’apertura del punto vendita, verranno rese accessibili anche le altre due aree del Mondadori Point: la sala lettura e la sala incontri.In ultimo, e non per importanza, è in cantiere una “curiosa” programmazione per le prossime settimane ed i prossimi mesi, per tutto quello che riguarderà gli eventi InStore con gli autori nazionali. Ma su questo, Laura De Mola, non si sbilancia. «Sono già in contatto con molti autori ed abbiamo già fissato due date importanti. Questa, però, lasciate che sia una seconda sorpresa. Magari, se ci riusciremo, avremo qualche regalo di Natale in anticipo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *