Fasano sarà il Paese dei Balocchi nel film “Pinocchio” con Benigni

Curiosità Secondo Piano

Location scelta dal regista romano Matteo Garrone

FASANO – Fasano incanta ancora una volta il mondo del cinema e diventa location per il nuovo film “Pinocchio” di Matteo Garrone.

Il noto regista romano già conosciuto per “Gomorra”, ha scelto Fasano e la vicina Ostuni come ambientazione per il Paese dei Balocchi. Roberto Benigni, dopo aver interpretato Pinocchio nel film del 2001, questa volta vestirà i panni di Geppetto, mentre a recitare la parte del bambino di legno sarà Federico Ielapi (già protagonista di “Quo vado?” di Checco Zalone).

Inoltre, in seguito ad una meticolosa ricerca di immobili storici in ambientazioni suggestive, è stata individuata la villa ottocentesca (la nota residenza di Don Matteo Colucci), ubicata nel cuore della frazione collinare della Selva di Fasano, per ricreare la casa della fata turchina. Le riprese cinematografiche sono previste tra il 10 e il 20 aprile.

L’intero cast resterà in Puglia per sei settimane per girare anche a Noicattaro dove, nel piccolo “Teatro cittadino nojano” realizzato in un ipogeo, sarà allestita la scena delle marionette con Mangiafuoco (interpretato da Gigi Proietti), mentre a Polignano a mare sarà ricostruita la famosa scena della balena. Altre scene saranno invece girate a Monopoli, Altamura, Gravina in Puglia e Spinazzola.

Attesi anche Rocco Papaleo e Massimo Ceccherini nei panni del Gatto e la Volpe.

Tagged

Lascia un commento