Bullismo e Cyberbullismo temi di un seminario al Teatro Sociale con il Liceo “L. da Vinci”

Rubrica Scuola e Università Secondo Piano

In programma per venerdì 10 gennaio alle ore 17,00 presso il Teatro Sociale

FASANO – Bullismo e cyberbullismo saranno al centro di un seminario dal titolo “Bullismo e Cyberbullismo. I rischi della rete, organizzato dall’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Leonardo Da Vinci” con il patrocinio della Città di Fasano, in programma per venerdì 10 gennaio alle ore 17,00 presso il Teatro Sociale.

Il bullismo, comportamento di tipo intenzionale e violento (sia fisico che psicologico), attuato nei confronti di persone considerate come bersagli incapaci di difendersi, è divenuto con l’avvento dei social media  cyberbullismo e si stima che oggi almeno il 30% del bullismo sia perpetrato online e in chat, con notevoli danni psicologici a carico delle vittime.

Ai saluti del sindaco di Fasano, dott. Francesco Zaccaria, seguirà l’introduzione ai lavori da parte della dirigente dell’I.I.S.S. “L. da Vinci”, prof.ssa Maria Stella Carparelli. Relazioneranno sul tema del seminario: l’avv. Stefano Di Tano, del Foro di Brindisi, docente di diritto e referente di cyberbullismo dell’Istituto “Da Vinci”, la dott.ssa Lucrezia Zizzi, funzionario presso l’Ufficio Servizio Sociale Minorenni di Lecce e la dott.ssa Anna Carbonara, sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Lecce.

Nel corso dell’iniziativa, che ha come docente referente la prof.ssa Domenica Liuzzi, saranno proiettati e premiati: un video realizzato dalla classe V sez. E del “Da Vinci”, il cortometraggio classificatosi secondo al concorso nazionale “Metti a fuoco” e il miglior elaborato del concorso interno dell’Istituto “Safer Internet Day 2019”.

L’incontro di venerdì 10 gennaio è aperto a docenti, studenti, genitori e alla cittadinanza, oltre a tutti coloro che sono impegnati in campo educativo e giovanile.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *