Serie D, Un nuovo volto ed una riconferma per il Fasano

Calcio Prima Pagina

Si sono già aggregati al gruppo dove a breve arriveranno gli attaccanti, già in sede per le formalità di rito

CAMPITELLO MATESE (CB) – Due fasanesi entrano in rosa a disposizione del tecnico Giuseppe Laterza per la nuova stagione agonistica. Aspettando il debutto della Tim Cup, previsto per il 4 agosto a Bolzano contro la Fc Sudtirol, la società ha tesserato Alessandro Lorusso e riconfermato Giovanni Schena. Quest’ultimo, centrocampista con propensioni offensive classe 2000, è reduce dalla scuola calcio Lecce ed ha già vestito l’anno scorso la maglia del Fasano ritagliandosi una fetta importante di presenze nel girone di ritorno, con il debutto nella delicata sfida contro la Fidelis Andria sul rettangolo di gioco del “Degli Ulivi” di Andria.

Debutto assoluto in maglia biancazzurra per Lorusso, classe ‘91, difensore centrale, ma anche terzino sinistro. Fasanese d’origine, è cresciuto calcisticamente nel Venezia e nella Sampdoria, per poi vestire le maglie di Carpi, Ascoli e Gallipoli. Parentesi spagnola nel Silva SD, compagine di Tercera Division, dove ha militato lo scorso campionato.

Il tecnico Laterza già a lavoro in ottica Tim Cup

“Dal punto di vista tecnico sapevamo che qualsiasi squadra avremmo affrontato non sarebbe stata una partita semplice”, questo il primo commento del tecnico Laterza al sorteggio della Tim Cup. “Il sorteggio non ci ha dato una mano che oltre ad affrontare una gran bella squadra, ci tocca affrontare anche un lungo viaggio che in questo periodo di carichi di lavoro non è il massimo. Comunque affrontiamo questa partita con grande entusiasmo ed ambizione e ce la metteremo tutta per fare bene”.

Già a lavoro il tifo organizzato per non fare mancare l’apporto nel debutto storico nel competizione della Lega serie A di Coppa Italia.

Il presidente è in sede per perfezionare gli ultimi colpi di mercato
Il presidente Franco D’Amico ed il dirigente Leonardo Custodero

Dovrebbe essere solo questione di ore e saranno ufficializzati gli ultimi colpi di mercato per quanto riguarda l’attacco. Indiscrezioni di corridoio danno già in ritiro i due attaccanti, entrambi di nazionalità argentina, che dovrebbero rimpinguare il reparto avanzato della squadra. Nello specifico si parla di una prima punta ed un trequartista che hanno entrambi limitato in Italia negli scorsi campionati.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *