Serie D, il tecnico Mosca vuole un’Us Fasano aggressiva che sudi la maglia

Calcio Prima Pagina

Il nuovo allenatore biancazzurro si è presentato ufficialmente alla piazza parlando del progetto VIDEOINTERVISTA

FASANO – Un tecnico Beppe Mosca che mostra subito il suo spirito combattivo ed è pronto a lanciare la sfida per una stagione che sulla carta si presenta subito difficile con un gruppo numeroso di giocatori che indossano per la prima volta la maglia biancazzurra. La sua presentazione è arrivata nel corso della conferenza stampa che precede la partenza per il ritiro pre-campionato. Un tecnico che ha lavorato in perfetta sinergia con il presidente Franco D’Amico (videointervista) per costruire un gruppo che inizia a prendere forma, giorno dopo giorno, aspettando gli ultimi colpi di mercato. Nello specifico proprio nel giorno della presentazione del neotecnico è arrivata la riconferma del difensore under Papa Bamory Camara, 20 anni il prossimo 11 settembre. Il giocatore maliano era arrivato a Fasano nel gennaio scorso dalla Fc Messina, dove nella stagione 2019/20 totalizzò 11 presenze e 1 gol. Con l’Fasano, invece, nel campionato 2020/21 le presenze sono state 16, condite da 2 reti, entrambe nel vittorioso derby di Molfetta

La videointervista dalla redazione sportiva di gofasano

Nel corso della conferenza stampa sono intervenuti il presidente del club biancazzurro D’Amico, il presidente dell’associazione “Il Fasano siamo noi” Ignazio Lovecchio, l’allenatore Mosca, il neo direttore generale Angelo Cipulli, il dirigente dell’Area Marketing Leo Recchia ed il responsabile del Settore giovanile Totò Carparelli.

Le nuove maglie dell’Us Fasano

Nella seconda parte della conferenza stampa sono state presentate le tre divise che il Fasano indosserà nella stagione al via il 12 settembre con il turno preliminare di Coppa Italia, firmate dal nuovo sponsor tecnico Joma.

Tagged