Serie C Femminile, Il Podio Fasano supera l’ultimo ostacolo e vola ai play-off come migliore prima

Pallavolo Prima Pagina

Nell’ultima giornata della prima fase arriva la vittoria interna contro il Castellaneta LE FOTO

FASANO – Un big match intenso che visto Il Podio Fasano superare la Security Fire & Greenergy Castellaneta (3-1) al termine di una gara combattuta che ha visto le ragazze di coach Adolfo Rampino centrare l’ennesima vittoria al termine di ben 2 ore e 15 minuti di gioco. Nell’ultima giornata della prima fase del torneo le biancazzurre completano il percorso con un en-plein di vittorie che si commenta da sola. Aspettando la seconda fase del torneo spicca la prima posizione de Il Podio Fasano nel girone C con soli due set ceduti, un bilancio decisamente prezioso che permette alla società del presidente Renzo Abete di accedere ai play-off come migliore prima dei quattro gironi regionali. Un bottino che conferma la bontà di un gruppo che anche nell’ultima giornata ha dimostrato le proprie qualità, pur dovendo fare i conti con la pesante assenza per infortunio del capitano Monica Casalino.

L’immancabile selfie di fine partite che immortala la vittoria

In gara l’equilibrio tra le due squadre è durato fino ad un certo punto, quando le locali hanno dato uno strappo al match che gli ha permesso di chiudere a proprio favore i primi due set. Nel terzo un calo di concentrazione della squadra locale ha permesso alle tarantine di farsi sotto accorciando il gap. Il Podio Fasano ha dovuto fare i conti a centro sull’operato di Erika Tarantino, in un ruolo che non è il suo, e l’assenza di un altro attaccante. La forza per rimettere la partita sui giusti binari è arrivata da una prova collegiale, con il rientro a pieno regime del libero Monica Ferrara, tra le migliori in campo, dopo una lunga assenza. Il quarto set è stato incamerato, con un recupero da un momentaneo svantaggio che ha spezzato sul nascere qualsiasi velleità della compagine di Castellaneta.

Il tabellino della gara

Il Podio Fasano-Security Fire & Greenergy Castellaneta: 3-1
(25-18; 25-19; 20-25; 25:22)
Il Podio Fasano: Tarantino, Bruno, Scaglioso, Colucci, Casalino, Pichierri, Bellantuono, Di Paola, Cristofaro, Benefico, Vitiello, Ferrara, Cofano. All. Rampino.
Security Fire & Greenergy Castellaneta: Rodriguez, Spada, Lippolis, Falchi, Caputo, Amendola, Ludovico, Imperatore, Cardone, Lofano. All. Ironico.
Arbitri: Liuzzi e Sumeraro.

La classifica del girone C aggiornata

Il Podio volley Fasano (10) 30; Security fire & Greenergy Castellaneta (10) 24; Windor Crispiano (10) 13; Volley Tempesta Taranto (10) 11; Tecnovolley Gioia (9) 9; Medvetfrascollaporteaperte Taranto (9) 0. (fra parentesi le gare giocate)

(Fotoservizio Mario Rosato)
Tagged