Serie C Femminile, il Podio Fasano fa tris di vittorie e sbanca Torre

Pallavolo Prima Pagina

Nella sesta giornata vittoria in rimonta per Benefico e compagne

TORRE SANTA SUSANNA – Vittoria in rimonta per Il Podio Fasano che si impone sul campo della New volley Torre (1-3) portando a tre le affermazioni piene di fila di questo avvio di stagione. Un’affermazione sofferta in avvio, ma ampiamente meritata che permette alle ragazze di coach Adolfo Rampino di superare in classifica proprio la New volley balzando al sesto posto in scia del lotto di testa che nella giornata a calendario non hanno lasciato nulla sulla strada.

La sfida di Torre non era delle più facili contro un avversario molto ostico che prima della sfida aveva perso solo una gara, per giunta nella partita precedente sul campo della Sportilia Bisceglie (3-0).
In partita le biancazzurre hanno sofferto in avvio non potendo contare sull’apporto del capitano Michela Benefico, costretta in panca per indisponibilità, ma in gara in corso ha comunque dato il suo apporto, permettendo alla squadra di avere maggiore tranquillità e più fiducia nei propri mezzi. La rimonta alla sconfitta del primo set è arrivata subito spianando la strada verso una vittoria di peso per la rincorsa che le biancazzurre stanno sfoderando dopo un avvio di stagione da dimenticare.

Nel prossimo turno arriva la sfida interna contro la Tecnova volley Gioia che sopravanza le fasanesi di sole due lunghezze, dopo la prestazione vincente sul campo del fanalino di coda Pallavolo Trepuzzi (1-3).

Il tabellino della gara

New Volley Torre-Il Podio volley Fasano: 1-3
(25-15; 20-25; 15-25; 17-25)
New volley Torre: Abbracciavento, Sechi, De Pascalis, Mazzeo, La Serda, Mazzotta, Valente, Greco, Cavallo, Nacci, Turchiarulo. All. D’Amicis.
Il Podio volley Fasano: Fornaro, La Vecchia, I. Cofano, Albanese, Dakaj, Bisanti, Benefico, Pereira, Imperatore, M. Cofano, Ferrara. All. Rampino.
Arbitri: Zizza e Bisignano.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *