Serie A2 Femminile, la Dona five Fasano chiude l’andata al primo posto a punteggio pieno

Calcio a 5 Prima Pagina

Nell’undicesima giornata arriva l’ennesima vittoria, questa volta sul campo dell’Ariano Irpino

FASANO – Una vittoria di carattere sul campo del Futsal Irpinia (1-2) che conferma le potenzialità della Dona five Fasano sempre più lanciata verso il salto di categoria. A dirlo sono i numeri che evidenziano un giro di boa a punteggio pieno con ben 11 vittorie, un percorso netto che non lascia scampo ad errate interpretazioni. La Dona five Fasano si porta a casa il titolo virtuale di campione d’inverno, già conquistato matematicamente nello scorso turno, ma quello che emerge dall’ultima d’andata è la forza di un gruppo che ha fatto a meno dei pezzi da novanta della rosa.

Non poche le assenze tra le file delle biancazzurre

Sul rettangolo di gioco del Palazzetto dello sport di Arino Irpinio coach Pannarale ha dovuto fare i conti con le tante defezioni, alla luce di Osman, a referto solo per onor di firma, ma con bomber Moreira alle prese con un problema fisico rimediato nello scorso turno contro il Lamezia, Fontela, assente negli ultimi due allenamenti per un problema all’adduttore, e Lacirignola, non in perfette condizioni di forma per questioni muscolari.

La vittoria sul campo della terribile matricola della Futsal Irpinia assume un valore non secondario anche alle luce delle assenze, ma anche perché le campane avevano un invidiabile primato di seconda difesa meno battuta del campionato, ovviamente dopo la corazzata Dona five Fasano.

La fotoricordo della vittoria ad Ariano Irpino
Una vittoria in rimonta con l’uno-due della Gelsomino

In gara erano proprio le locali a passare in vantaggio con Del Gaizo, riuscendo a tenere alla distanza le giocatrici biancazzurre, sfoderando una prestazione eccellente, guidate dal capitano Braccia. Il primo tempo si concludeva con la sola rete delle campane, ma nella ripresa arrivava la rabbiosa reazione delle fasanesi, spronate dall’esperienza di coach Pannarale. Il pari ed il definitivo sorpasso arrivava dai piedi della Gelsomino che confermava le proprie qualità e dava un apporto notevole al gruppo in questo momento di difficoltà.

Il tecnico Pannarale ed il diesse Martino

In terra campana arriva l’undicesimo squillo di tromba delle biancazzurre che sono sempre più un gruppo che gioca in maniera collegiale, riuscendo a sopperire anche alle pesante assenze di circostanza.

Definito il tabellone della Coppa Italia

L’ultima giornata d’andata è stata anche determinante per definire le qualificate della Coppa Italia con gli accoppiamenti.

  • Granzette-Audace Verona
  • Città di Thiene-Noalese
  • Città di Capena-Fiberpasta Chiaravalle
  • Francavilla-Virtus Romagna
  • Coppa D’Oro Cerveteri-Vis Fondi
  • Virtus Ciampino-Woman Napoli
  • Dona five Fasno-Venus Lauria
  • Femminile Molfetta-Royal team Lamezia
Ultimo impegno dell’anno con la Coppa Divisione

Intanto mercoledì arriva la partita di Coppa Divisione con la sfida interna con il Salinis, campione d’Italia in carica, fischio d’inizio alle ore 20 alla palestra “Salvemini” di Fasano. Il campionato riprede il 12 gennaio con la sfida esterna sul campo della Salernitana.

Il capitano Valeria Lacirignola
Il tabellino della gara

Futsal Irpinia-Dona five Fasano: 1-2 (1-0)
Reti: Del Gaizo (I), (2) Gelsomino (F).
Dona five Fasano: Antonacci, Nardelli, Gelsomino, Lacirignola, Convertino, Pulli, Ponzo, Linza, Errico, Moreira, Osman, Fontela. All. Pannarale.
Futsal Irpinia: Macchia, Del Gaizo, Pugliese, La Sala, Albanese, Braccia, Russo M., Romano, Macchiarella, D’Urso, Cetrulo. All. Battistone.
Arbitri: Di Donato di Merano e Romano di Salerno.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *