Serie A1, la Junior Fasano cade malamente in terra altoatesina

Pallamano Prima Pagina

Il posticipo della terza di ritorno registra la pesante sconfitta dei biancazzurri contro la Sparer Eppan

APPIANO (BZ) – Prestazione tutta da dimenticare per la Junior Fasano in terra altoatesina contro lo Sparer Eppan (40-35). Il risultato finale fotografa a pieno la tenuta difensiva di una squadra che ha faticato da subito a fronteggiare un avversario per nulla irresistibile, ma che ha giocato sul velluto alla luce dei grossolani errori della retroguardia.

Si ferma la serie positiva della Junior

La terza giornata di ritorno spezza la serie positiva che perdurava dal giro di boa del campionato, con i biancazzurri di coach Ancona che adesso si ritrovano a meno due dall’aggancio all’ottavo posto, ultimo piazzamento valido per il discorso play-off. Il tecnico fasanese taglia corto e liquida la partita come una prestazione disastrosa da cancellare quanto prima. Il posticipo domenicale arriva alla viglia dell’impegno ostico del prossimo turno, quando, sempre nel giorno di festa, i fasanesi dovranno ospitare la quotata compagine del Cassano Magnago.

Un primo tempo dove la Junior regge fino al 20′

In gara coach Ancona non ha potuto contare su Paolo e Leo De Santis, mentre Beharevic era a referto solo per onore di firma. Al pronti via i locali partono subito a spron battuto con i biancazzurri che reggono fino al 21’ (12-11), prima di incassare il break di 6-0 che si rivelerà decisivo per l’economica di tutta la gara. Nel mezzo si registra anche il vantaggio degli ospiti all’8’ (4-5), ma sarà solo fuoco di paglia. All’intervallo arriverà il +7 (21-14) che metterà la gara tutta in salita.

Si spegne letteralmente la luce nella ripresa

Nella ripresa la musica non cambia con i locali che allungano ulteriormente fino a registrare il +10 al 9’ (27-17). La Junior Fasano prova a recuperare il pesante gap, ma non riesce a scendere sotto il -4 (35-31) al 25’. I locali portano in porto la vittoria, mentre per i biancazzurri ritornano i fantasmi delle prima parte della stagione, quando le lacune di una giovane squadra erano state messe a nudo dai risultati.

Il tabellino della gara

Sparer Eppan-Junior Fasano: 40-35 (21-14)
Sparer Eppan: Arsenic (10), Borotolot, Brantsch (5), Lang, Nicoloussi-Leck, Oberrauch (5), M. Pircher (5), A. Pircher, Raffl (1), Semikov (13), Morandel, Prentki, Wiedenhofer (1), Unterhauser. All. Gagovic.
Junior Fasano: Angeloni, Angiolini (6), Bargelli (5), Beharevic, Colella, Errico (1), Knezevic (10), Messina, Notarangelo (3), Palmisano, Pavani, Pignatelli (2), Pugliese (8). All. Ancona.
Arbitri: Corioni-Falvo.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *