Serie A Beretta, ultimo assalto alla Final8 di Coppa Italia per la Junior Fasano

Pallamano Prima Pagina

Sul rettangolo di gara casalingo arriva il Pressano di coach Fusina

FASANO – Ultimo recupero per la Junior Fasano che questa sera affronterà il Pressano tra le mura amiche. Una gara valevole per la decima giornata con i biancazzurri che si giocano le restanti chance di approdare alla Final8 di Coppa Italia. Ultima chiamata prima del giro di boa per una sfida delicata contro i trentini di mister Alessandro Fusina che sono reduci da due vittorie di fila, nell’ordine hanno superato il Cassano Magnago e la Banca popolare di Fondi. In classifica il Pressano viaggia con 18 punti e la quarta posizione che gli hanno permesso di incamerare già un piazzamento valido per la disputa della fase finale della competizione di Coppa Italia. Occhi puntati su Nicolas Dainese, tra i più prolifici della squadra, ma senza dimenticare il conversanese Adriano Di Maggio.

Pressano (Fb.com Pallamano Pressano)

Sul fronte interno la Junior Fasano arriva con il recente scivolone esterno sul campo del Fondi che ha spezzato la striscia di cinque vittorie di fila. Un bottino non indifferente che gli ha permesso di alimentare fino in fondo le speranze di poter accedere nelle prime otto posizioni, al giro di boa. La compagine fasanese punta sulle trovate di Albin Jarlstam per riprendere la propria marcia, cercando di arrotondare ulteriormente il bottino degli attuali 12 punti in classifica. Una vittoria darebbe molte chance di accedere alla Final8 ed in quest’ottica la sfida si presenta decisiva. A rendere l’evento ancora più interessante c’è il ritorno alla sfida tra i due tecnici che nel passato recente hanno infiammato le lotte scudetto. Infatti il siciliano Fusina ha vestito i panni di coach del Bolzano, nell’estenuante sfida per il tricolore degli scorsi anni.

Fischio d’inizio fissato alle ore 19 con la direzione di gara affidata alla coppia composta da Marco Di Domenico e Lorenzo Fornasier.

Tagged