Meteo: anticipo di primavera in arrivo, ma non durerà

Meteo Prima Pagina

Attesi anche cieli sabbiosi e forti venti di scirocco

Il lungo periodo freddo che ha caratterizzato il tempo dello scorso mese di gennaio nel territorio di Fasano è giunto al termine.

Dopo una serie di perturbazioni nord-atlantiche giunte sulla nostra penisola, un’altra perturbazione si tufferà sul mediterraneo occidentale causando una risalita di aria calda dall’Africa su tutto il centro-sud Italia. Sarà un vero e proprio assaggio di primavera quello che si sperimenterà oggi e nei prossimi giorni, con le temperature che si porteranno al di sopra delle medie del periodo con punte massime di 17 gradi a Fasano, specie fra domani e domenica.

Nella giornata di oggi si attende un rinforzo del vento di scirocco che causerà due effetti: un aumento della copertura nuvolosa e del quantitativo di polvere trasportato dal deserto del Sahara sulle nostre zone. Le raffiche di scirocco sfioreranno i 60-70 km/h nella giornata di oggi, le temperature toccheranno invece i 16 gradi.

Per domani si prevede un ulteriore rinforzo del vento con punte di 80-90 km/h e mar Adriatico molto mosso al largo. La colonnina di mercurio toccherà i 17-18 gradi mentre i cieli rimarranno sporchi di nuvole e sabbia.

Un cambiamento è atteso soltanto a partire dalla giornata di domenica quando un primo fronte perturbato potrà riportare qualche pioggia prima di un peggioramento vero e proprio atteso fra lunedì e martedì. Le temperature riprenderanno a calare da domenica fino a rientrare nei valori medi del periodo nella giornata di martedì 5 febbraio.

Previsioni a cura di Meteo Fasano.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *