Il Trofeo Verdemare, il tennista Fago si conferma il migliore sui campi silvani

Prima Pagina Tennis

L’atleta del Ct Parioli liquida in tre set un ostico Giacalone

FASANO – Una finale scoppiettante conferma Matteo Fago (2.1), del Circolo tennis Parioli, al primo posto del Trofeo Verdemare, dopo la vittoria su Omar Giacalone (2.2), del Circolo tennis Palermo, per 3-6 7-5 6-4. A distanza di solo un anno il tennista romano vince di nuovo e riscrive per la seconda volta consecutiva il suo nome nella kermesse principale del cartellone degli eventi del Circolo tennis silvano.

Un trofeo esaltante che ha deliziato gli appassionati di tennis
La splendida cornice del Circolo tennis silvano

Cala il sipario sul Trofeo Verdemare, giunto alla seconda edizione ed in programma presso i campi del Tennis club silvano, un torneo Open nazionale che ha segnato la sua 37esima edizione e lo ha fatto con un montepremi di eccezione, decisamente il più corposo per una manifestazione di questa portata. Infatti è stato di euro 8.500, oltre all’ospitalità garantita per tutti i partecipati.

Lo sfidante, Omar Giacalone (2.2) del Ct Palermo

In una cornice di pubblico incredibile, deliziato dal gioco di grande qualità dei due finalisti, il torneo Open del Circolo tennis silvano si conferma al top a livello nazionale per la categoria.

La premiazione alla presenza del top regionale della Fit

Al termine la consueta parentesi delle premiazioni con il trofeo alzato al cielo da Fago che comincia a prenderci gusto a Selva di Fasano

Il vincitore Matteo Fago (2.1) del Ct Parioli

A seguire è stata la volta della premiazione del torneo di Terza categoria con la vittoria che è andata a Davide Semeraro che ha avuto la meglio in finale su Simone Turrisi. Successivamente quella della Quarta categoria con Pierluigi Ciani che ha avuto la meglio su Giorgio Nacci, mentre per il trofeo Nc la vittoria è andata a Marco Cisternino che si è imposto su Piero Palmisano. Premio speciale per il Miglior giovane Omar Brigida, uscito di scena negli Ottavi.

Sono intervenuti nel corso della premiazione, oltre ai dirigenti del Tennis club Fasano, Francesco Mantegazza, presidente del Comitato regionale pugliese Fit, Oronzo Pennetta, consigliere del Comitato regionale Fit, Fabiano Amati, consigliere regionale, Giuseppe Galeota, assessore allo sport del Comune, e Franco L’Abbate, in rappresentanza dello sponsor Verdemare.

(fotoservizio Mario Rosato)

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *