Il 9th world open inline figure skating si presenta alla città

Prima Pagina Sport

Grande soddisfazione per lo Skating Fasano organizzare un Open mondiale

FASANO – La città si appresta ad ospitare la competizione mondiale di pattinaggio a rotelle in linea con la “9th world open inline figure skating”, autentico mondiale di Skating in programma a Fasano dal 18 al 21 luglio. La sede di gara sarà la palestra “Zizzi” che proprio in questi giorni sta cambiando il look per presentarsi nel migliore dei modi ad un evento di questa portata che richiamerà in città 340 atleti provenienti da 15 nazioni che abbracciano tutto il globo.
Orgogliosa la società dello Skating Fasano che ha strappato l’organizzazione dell’evento a piazze rinomane di questa disciplina che a livello mondiale è promossa dalla Wifsa, world inline figure skating association con sede a Parigi.

Un momento della conferenza stampa

L’evento è stato presentato nella serata di ieri presso il CiaiaLab alla presenza delle massime autorità della società sportiva con il presidente Lisa Patricia Rollinson ed il segretario Yuri Peres, con la presenza dell’assessore allo sport Giuseppe Galeota, mentre gli onori di casa li ha fatti Francesco Joseph Pagnelli.

Un evento che richiamerà per un week end il top della disciplina mondiale

Una grande occasione per il movimento dei pattini a rotelle in linea fasanesi che dopo aver girato in lungo ed in largo l’Europa adesso ha l’occasione di ospitare in casa l’evento al top della disciplina a livello planetario. L’appuntamento è fissato da giovedì 18 a domenica 21 luglio con un gustoso prologo nella centralissima piazza Ciaia. Infatti per la circostanza giovedì sera, con inizio alle ore 18, la piazza ospiterà l’esibizione di pattinaggio e lo spettacolo de “La Scamiciata” quale festa di benvenuto dell’intera città alle delegazioni internazionali che parteciperanno al Mondiale

L’orgoglio della presidente Rollinson dello Skating Fasano
Le due maestre dello Skating Fasano, Lisa Rollinson ed Heather Billingham

“Grande orgoglio – afferma Rollinson, la presidente dello Skating Fasano – ospitare tanti atleti, ma quello che ci inorgoglisce maggiormente è aver portato un evento del genere. Siamo abituate ad andare in trasferta, ma questo mondiale ha un sapore diverso, perché si tiene in casa nostra”.

Una kermesse che permetterà di contribuire alla crescita del movimento a livello locale, ma è anche una ghiotta occasione per far conoscere il pattinaggio artistico in linea, una disciplina sportiva che sta crescendo, ma per la quale occorre fare ancora tanto.

Lo spot del evento a carattere mondiale

La Skating Fasano gareggerà con atleti dai 7 ai 20 anni, ma dalle altre scuole arriveranno atleti sia per la categoria Junior che per quella Adulti. Le gare saranno valutate da giudici internazionali del mondo del pattinaggio sul ghiaccio.

Tagged

Lascia un commento