Festa Patronale, ecco il programma. Il presidente Ancona: «La città deve contribuire»

Cultura e Spettacolo Prima Pagina

Tante le novità per quest’anno, dalle luminarie ai concerti

Si è tenuta stamattina presso il caffè Bella Napoli la conferenza stampa per la presentazione del “Comitato Feste Patronali” e per gli eventi del prossimo giugno. Presenti Giuseppe Ancona, presidente del “Comitato Feste Patronali”, il sindaco Francesco Zaccaria, Giuseppe Palasciano, direttore artistico del “Comitato Giugno Fasanese”, Laura De Mola, amministratrice della “LDM Services & Communication” e infine Oronzo Bernardis, presidente dei giovani “Timpanisti Fajanensis”.

“Ringrazio innanzitutto Fabiano Amati, Laura De Mola e Antonella Schena per avermi sostituito nel difficile compito di organizzatori della festa durante lo scorso anno. Quest’anno sono stato richiamato a riprendere in mano il comitato e ci tengo a ringraziare il sindaco e l’amministrazione per il contributo economico e per la presenza costante alle nostre iniziative” ha affermato Giuseppe Ancona.

Il presidente Ancona ha continuato poi dicendo: “Vogliamo creare le condizioni per dare a Fasano la festa che merita anche nei prossimi anni. Ringrazio per questo il “Comitato Giugno Fasanese”, i “Timpanisti Fajanensis”, la “LDM Services & Communication”, la scuola “Glitter” di Teresa Cecere, ma anche l’Università del Tempo Libero, il “Lions Club Fasano”, il “Club Rotary Fasano” e il “Club Inner Wheel Fasano”.

Non è mancata la vena polemica nei confronti di chi alla festa non vuole contribuire, pur ricevendo negli stessi giorni il ritorno economico che essa genera. “Nei prossimi giorni cominceremo a distribuire l’opuscolo contenete il programma” – ha affermato Ancona – “e voglio che capiate bene che le aziende che hanno contribuito non lo fanno per mera pubblicità ma per un senso di appartenenza alla città. Sappiamo quanto la festa generi e quanto ci sia invidiata da tutto il vicinato, e siamo anche contenti delle risposte positive che ci sono state date da molti, ma non basta; anche un semplice contributo di 10 euro a famiglia può servire per finanziarla interamente, pertanto facciamo affidamento al senso di appartenenza alla città da parte di tutti quanti.”

Dopo la presentazione del Comitato Feste Patronali sono state introdotte le principali novità per quest’anno. Innanzitutto è previsto uno spostamento della cassa armonica dai Portici delle Teresiane, dove era presente stabilmente negli ultimi anni e dove invece sarà installato un palchetto adibito ad altri eventi nell’ambito della festa, alla villetta di Via San Francesco, per armonizzare il percorso delle luminarie. Queste ultime infatti, a cura della ditta Santoro di Lecce, interesseranno Corso Vittorio Emanuele e Corso Garibaldi oltre che l’intera Piazza e Via Carlo Alberto.

Un’altra novità riguarda le luminarie che quest’anno presenteranno un elemento ulteriore che la stessa ditta porterà poi a Matera, capitale italiana della cultura, agli inizi di luglio per la festa della Bruna. Presenti alla festa anche un gruppo di ragazzi con handicap, “La banda senza problemi”, che allieterà la serata di venerdì 14 giugno. Un ulteriore elemento di novità sarà rappresentato dal concerto di Ronn Moss, in una delle sue tappe del tour estivo in Italia, a cura della “LDM Services & Communication” che ha confermato anche la seconda edizione dello spettacolo “InCanta Faso”.

Di seguito gli eventi del programma – ancora incompleto – della Festa Patronale 2019:

DOMENICA 2 GIUGNO:
ore 19:30 Fasano-Piazza Ciaia “Innalzare lo stendardo”– esposizione solenne del vessillo della Protettrice sulla torre civica dell’orologio.
ore 20:30 – Chiesa Matrice “La vittoria sui Turchi” cantata in cinque quadri. A cura del Gruppo di Attività Teatrali “P.Mancini, in collaborazione con il Comitato Giugno Fasanese

VENERDÌ 7 GIUGNO:  
ore 19:30 – Conferenza presso Sala di Rappresentanza “Le torri costiere nel sistema difensivo nel sec. XVI-XVII” – Giornate di studio sul Seicento e l’Età Barocca in collaborazione con il Comitato Giugno Fasanese

SABATO 8 GIUGNO:  
ore 20:00 Masseria Notarangelo – Convegno “La festa patronale, patrimonio di fede, di storia e liberazione” con la presenza di Fabiano Amati e del priore Don Sandro Ramirez

DOMENICA 9 GIUGNO:
ore 19:00 – Santuario di Maria SS. di Pozzo Faceto Pellegrinaggio del Corteo Storico “La Scamiciata” per la benedizione degli stendardi

GIOVEDÌ 13 GIUGNO:  

ore 19:00 – Centro Storico di Fasano “1678, la vittoria sugli Turchi” – Serata nel borgo antico raccontando arti, mestieri, sapori e profumi del 1678 a cura de i “Timpanisti Fajanensis” in collaborazione con il Comitato Giugno Fasanese. “Spettacolo di Fuoco” a cura dell’associazione “Menti Ardenti”
ore 21:00 – Portici delle Teresiane Concerto dei “TERRAROSS”

VENERDÌ 14 GIUGNO:  

ore 18:30 – La Scamiciata – Cerimonia della “Consegna delle chiavi” della città
ore 20:00 – Piazza Ciaia – “Intronizzazione delle Sacre Immagini” dei SS. Patroni
ore 21:00 – Piazza Ciaia Prima accensione illuminazione artistica delle Luminarie a cura della ditta “Luminarie Santoro”
ore 21:00 – Piazza Ciaia
Spettacolo musicale de “La banda senza problemi”
ore 21:00 – Portici delle Teresiane – Miss & Mister Fasano – Concorso di bellezza
ore 21:30 – Piazza Ciaia Concerto della Scuola “Glitter” di Teresa Cecere

SABATO 15 GIUGNO:    
ore 18:30 – Corteo Storico Rievocativo “La scamiciata
ore 21:00 – Piazza Ciaia Arrivo del corteo storico. Offerta della spada e delle chiavi della città ai SS Patroni
ore 21:00 – Portici delle Teresiane InCanta Fasano
ore 21:00 – Villetta via S. Francesco da Paola – Orchestra sonora
ore 21:30 – Piazza Ciaia – Ritmi e suoni dal Mediterraneo con la partecipazione dei gruppi folkloristici

DOMENICA 16 GIUGNO:
ore 10:00 – Villetta Via S. Francesco da Paola – Matinée musicale
ore 19:00 – Chiesa Matrice – Processione di gala con la partecipazione del clero, autorità civili e militari
ore 20:15 – Piazza Ciaia – Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Giuseppe Favale, Vescovo della Diocesi Conversano-Monopoli
ore 21:30 – Villetta via S. Francesco da Paola – Gran Concerto Bandistico “Città di Castellana” a cura del direttore Maria Grazia Donateo
ore 22:00 – Piazza Ciaia –
Ronn Moss in concerto

LUNEDÌ 17 GIUGNO:
      
ore 10:00 – Villetta Via S. Francesco da Paola – Matinée musicale
ore 20:00 – Villetta Via S. Francesco da Paola – Banda di Conversano a cura del direttore Maria Susanna Pescetti
ore 22:00 – Piazza Ciaia –
“STADIO” in concerto
                    

Fotoservizio a cura di Mario Rosato

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *