Fasanese vittima di una truffa on line: la Polizia denuncia il truffatore

Cronaca Prima Pagina

Operazione del Commissariato di Monopoli

MONOPOLI – Un pregiudicato 44enne di Verona è stato individuato quale truffatore seriale della rete internet ed è stato denunciato dalla Polizia di Stato a Monopoli.

Secondo quanto accertato dai poliziotti del Commissariato monopolitano, il pregiudicato veronese aveva proposto su un sito di annunci molto noto, la vendita di una autovettura Audi A4. Un potenziale acquirente di Fasano, interessato dall’affare, a seguito di una breve trattativa, aveva anticipato con un bonifico bancario la cifra di 1.100 euro, ma dopo numerosi solleciti, il “finto” venditore è sparito nel nulla. L’autore della frode, in questo caso, aveva utilizzato utenze telefoniche fittiziamente intestate a cittadini pakistani credendo di non poter essere rintracciato. Gli agenti di Polizia hanno però svolto una serie di indagini patrimoniali, ed inoltre sono stati effettuati numerosi accertamenti con lo sviluppo dei numerosi dati tecnici acquisiti e il riscontro riferito alla documentazione dell’autovettura proposta in vendita che era stata illecitamente artefatta. Le attività poste in essere dal Settore Anticrimine della Commissariato di Pubblica Sicurezza di Monopoli hanno, in definitiva, consentito di identificare e denunciare l’autore del reato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *