Bs sport, il mitico Del Piero per un giorno veste la maglia della Bs soccer team Fasano

Calcio Prima Pagina

Un tripudio di emozioni al taglio del nastro della struttura sportiva con Semeraro al fianco di Pinturicchio LE FOTO

FASANO – Un sogno nel sogno, questo è quello che si è concretizzato nel pomeriggio di ieri (17 luglio) alla Bs sport, il centro sportivo fortemente voluto da un sognatore senza confini che va sotto il nome di Gianclaudio Semeraro. A tagliare il nastro della neonata struttura ubicata in città è intervenuto nientemeno che Alex Del Piero, il fuoriclasse indiscusso che attraverso vent’anni di calcio italiano ha battuto i record della Signora, per intenderci della Fc Juventus.

Tanti calciatori in erba lo hanno atteso sullo splendido rettangolo di gara che rappresenta il fiore all’occhiello della Bs sport, dando una casa vera al grosso movimento della scuola calcio Bs soccer team Fasano. Del Piero ha incantato tutti, confermando di essere un idolo calcistico, ma allo stesso tempo un esempio per tutti, quello che era il ragazzo prodigio divenuto il campione della porta accanto.

Le norme Covid-19 hanno contenuto la festa che sarebbe divenuta un vero e proprio bagno di folla, ma non hanno frenato l’emozione del padrone di casa che ha toccato il cielo con un dito.

“La voglia di essere bambino sognatore: chiudere gli occhi e pensare l’impossibile è la prima pietra da mettere per inseguire un sogno. Poi a volte apri gli occhi e fai fatica a crederci, quando lo vedi realizzato, e se poi il tuo idolo un giorno decide di indossare la maglia della tua seconda pelle per scendere in campo ed inaugurare il tuo sogno, vuol dire che crederci è il segreto per sognare! Vedere Del Piero con la nostra maglia sul campo va oltre ogni pensiero di sognatore”.

Gianclaudio Semeraro, titolare della Bs sport

Un traguardo centrato con la presenza del campione mondiale 2006 Del Piero, un regalo dell’imprenditrice Laura De Mola alla scuola calcio, orami affermata a livello nazionale, ed agli sportivi fasanesi. La ciliegina sulla torta in un giorno speciale che verrà ricordato a lungo dalla Bs soccer team Fasano e non solo.

“Sono onorata di aver ospitato un campione a tutto tondo, ma la gioia più grande è stata realizzare un sogno di molti e conoscere una persona straordinaria come Del Piero, uomo di sani principi e valori, disponibile e umile”.

Laura De Mola, imprenditrice locale
Vito Tisci della Figc, Laura De Mola ed il sindaco Francesco Zaccaria

Dopo il taglio del nastro il campione Del Piero non si è sottratto alla classifica foto ricordo con le rappresentative di categoria della scuola calcio, prima di rimettere le scarpette bullonate ed indossare la maglia della società fasanese per una classica partitella in famiglia che ha regalato emozioni ai tanti presenti a bordo campo.

L’arrivo di Del Piero alla Bs Sport
Il campione passa in rassegna la scuola calcio
L’immancabile partitella che passerà alla storia
(Fotoservizio Mario Rosato)
Tagged