Loredana Legrottaglie è Consigliera comunale: ringrazia e si commuove

Politica Prima Pagina

La Consigliera subentra all’Assessore Antonio Pagnelli, dopo la sua recente nomina

FASANO – Loredana Legrottaglie è Consigliera comunale di Fasano. La surroga è avvenuta ieri, durante la seduta delle 16, dopo le dimissioni di Antonio Pagnelli che è stato invece nominato assessore ai Lavori Pubblici (sostituendo Giuseppe Ventrella). Un discorso commosso, con il quale ha voluto salutare il Consiglio e ringraziare chi l’ha accompagnata durante questi anni di militanza politica, che riportiamo integralmente di seguito.

Grazie Presidente,
Egregio Sindaco, membri della Giunta, Consiglieri tutti; è inutile nascondere l’emozione che provo, e questo perché chi fa politica come me fin da ragazza ambisce a rappresentare la propria comunità da sempre, sentendone forte il peso morale e doveroso l’impegno.
Per prima cosa ci tengo a ringraziare i tanti che, in queste settimane, mi hanno fatto giungere con forza la loro stima ed il loro apprezzamento per questo mio nuovo impegno.
Oggi ritorna dopo una fase di passaggio che ha visto la nascita del nuovo gruppo politico: Uniti per Fasano, Fasano Democratica.
Ho detto “ritorna” e vi spiego perché . Più di due due anni fa, in questa assise, Giacomo Rosato si dimetteva da Consigliere comunale. Motivava la scelta allo scopo di favorire uno scorrimento della lista di Fasano democratica e di permettere a più candidati possibile di poter partecipare alla vita amministrativa di questa città. Se dunque sono qui oggi è anche grazie alla sua scelta e gliene va dato merito.
Da allora, lo abbiamo visto, molto è cambiato, compreso l’ingresso in maggioranza dei miei predecessori in lista. Auguri quindi buon lavoro ad Antonio Pagnelli, cui riconosco le doti della determinazione e dell’azione
Fas Dem invece, riparte dal suo programma e dagli impegni presi con gli elettori che l’hanno sostenuta.
Proveremo a incalzare questa maggioranza nel merito e senza spirito polemico.
Lo faremo con una apertura di credito importante, legata alla nostra storia politica, chiaramente inserita nell’area di centrosinistra a livello regionale e nazionale.

Vedete, esiste un tempo per ogni cosa: c’è il tempo della COMPETIZIONE ELETTORARE e della polemica politica. E per me quel tempo è finito il giorno dopo l’elezione di Francesco Zaccaria a Sindaco di Fasano.

C’è il tempo del LAVORO che è l’attuale, ed in esso i Consiglieri di maggioranza e di opposizione producono proposte e assumono scelte nell’interesse della Comunità. Cosa che farà anche Fasano Democratica.

Infine c’è il tempo in cui si dovranno TIRARE LE SOMME di quel che si è fatto.

Il mio auspicio, è quello di arrivare a quell’appuntamento sereni e consapevoli di aver rappresentato bene i nostri elettori. Se un centrosinistra unito e forte ci sarà, non dipenderà però solo da noi.

Permettetemi in fine di rivolgere un pensiero ed una dedica, a due persone che hanno rappresentato, in periodi diversi, un riferimento importante per la mia formazione politica. Due medici, che amavano l’impegno civico, già consiglieri comunali, e che ci hanno lasciato troppo presto.
Oggi sono qui anche per voi: Salvatore Ferrara e Renato De Mola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *