Dehors, anche Trisciuzzi attacca il sindaco: «Una mancanza di rispetto»

Politica Secondo Piano

«Ad oggi – assicura il pentastellato – neppure i consiglieri conoscono il regolamento»

FASANO. Non è solamente il consigliere Antonio Scianaro ha mostrare indignazione per il percorso di redazione del nuovo piano dei dehors, ma a rincarare la dose ci pensa il pentastellato Raffaele Trisciuzzi. Proprio in questi minuti sta per cominciare la riunione in cui si illustrerà a Palazzo di Città il nuovo regolamento.

«Ancora una volta la mancanza di rispetto e trasparenza da parte d’amministrazione – tuona Trisciuzzi – passa per i giornali.

2 anni fa i sequestri dei dehors per evidenti illiceità, un processo e un’indagine ancora in corso, è seguito il silenzio del sindaco che ha fatto finta di nulla e senza coinvolgere nessuno nella redazione del regolamento. Fondamentale per le attività commerciali di questa città.

Adesso il “nuovo regolamento” viene presentato in conferenza stampa – continua il consigliere – senza nemmeno presentarlo ai consiglieri comunali e nelle commissioni competenti che ancora lo devono votare o emendare.

Da consigliere mi sento preso in giro, e cosi dovrebbero sentirsi tutti i cittadini.

È possibile sapere quando e dove si svolgono invece le riunioni nelle “segrete stanze” dove si decidono tutte queste belle cose? Mi piacerebbe parteciparvi».

Il nuovo regolamento dovrebbe essere discusso e approvato nel prossimo Consiglio comunale.

Lascia un commento