Meteo, piogge e crollo termico: riecco l’inverno a Fasano

Meteo Prima Pagina

Previste raffiche di burrasca di maestrale nelle prossime ore

FASANO – Si sa, il mese di marzo può mostrare un volto abbastanza dinamico alle nostre latitudini, passando da un contesto primaverile ad uno invernale, con netti cali termici e altrettante risalite, in poco tempo.

È proprio quello che sta accadendo in queste ore a Fasano, dove la temperatura – dopo che nella giornata di ieri (14 marzo) ha sfiorato i 20°C – sta crollando, e a fatica si supereranno i 10-12°C nella giornata odierna. Insomma, un vero e proprio crollo termico che ci riporterà in pieno inverno per qualche giorno.

La sensazione di fredda sarà accentuata anche dal maestrale che spira in queste ore e che rinforzerà ulteriormente nelle prossime ore con raffiche fino a 70-80 km/h sul nostro territorio, mentre il mar Adriatico sarà molto mosso, a tratti agitato. Tutta colpa di un impulso di origine artica che ha riportato l’inverno su tutta l’Italia e anche la neve a bassa quota (in Puglia nevica sul Gargano a bassa quota).

Oltre al calo termico e al vento, nella giornata di oggi potranno interessarci altri rovesci di pioggia, dopo quelli della prima nottata, in arrivo dall’Adriatico di debole o al più moderata intensità; i rovesci saranno possibili sino al primo pomeriggio.

Domani (16 marzo) è previsto già un calo del maestrale, ma il freddo – e qualche occasionale rovescio di pioggia – ci terrà compagnia fino all’equinozio di Primavera, con temperature tipiche di inizio febbraio più che di metà marzo.

Previsioni a cura di Meteo Fasano.

Tagged