Meteo, Pasqua e Pasquetta con crollo termico e forte vento a Fasano

Meteo Secondo Piano

La fase primaverile subirà un brusco stop

FASANO – Il mese di aprile si è aperto con temperature molto miti su tutta la Puglia: nella giornata di ieri (2 aprile) Fasano ha addirittura sfiorato i 25°C, come fosse maggio inoltrato, a causa del vento di libeccio che ha seccato e riscaldato l’aria.

La giornata di oggi vedrà condizioni meteo molto simili, con temperature che durante il giorno arriveranno fino a 24-25°C sulla nostra città, ma un elemento di novità porrà un brusco stop alla fase primaverile. A partire dal tardo pomeriggio-sera, una goccia fredda proveniente dai Balcani associata a un fronte freddo provocherà un netto calo termico, con temperature in crollo fra oggi e domani e rovesci sparsi sulla Puglia, con possibili isolati temporali, fra stasera e domattina.

La giornata di domani, Pasqua, vedrà valori compresi fra 9°C e 14°C, ma la sensazione di freddo sarà accentuata dal vento di maestrale, che spirerà con raffiche fino a 30-40 km/h sul nostro territorio. La giornata di lunedì 5, Pasquetta, sarà molto simile, anche se con vento in diminuzione. Per un aumento termico bisognerà attendere martedì, ma sarà solo temporaneo visto che a metà settimana ci attende un nuovo crollo delle temperature.

Insomma, la primavera prova a ruggire ma gli ultimi scampoli d’inverno si faranno ancora sentire.

Previsioni a cura di Meteo Fasano.

Tagged