Meteo, libeccio a Natale e poi più freddo. Ecco le previsioni per Fasano

Meteo Secondo Piano

Fase invernale in arrivo da Santo Stefano

FASANO – L’inverno astronomico 2020/2021 si è aperto ufficialmente lo scorso lunedì 21 dicembre, con il solstizio che sancisce l’inizio della stagione più fredda e l’allungarsi delle ore di luce. Quasi puntualmente giungerà anche la prima ondata di freddo invernale sul nostro territorio nei prossimi giorni, ma ecco le previsioni nel dettaglio per Fasano.

Per la giornata di oggi è atteso un tempo parzialmente nuvoloso, con nubi basse e foschia ancora presente nelle prime ore del mattino a causa dei valori di umidità ancora elevati. Durante il giorno le temperature aumenteranno fino a 16-17°C sulla nostra città, valori molto miti a causa del vento di libeccio che spirerà fino a domani.

La giornata di domani, Natale, vedrà dunque rinnovarsi le condizioni di tempo mite e stabile, con poche nuvole nel cielo e temperature comprese fra 11°C e 17°C a Fasano.

A partire da Santo Stefano un impulso di matrice artica interesserà tutto lo stivale, con le prime nevicate a quote basse sull’Appennino centrale, mentre in Puglia la neve farà la prima comparsa sul Gargano. A Fasano, dopo una prima parte di giornata ancora mite, le temperature caleranno nella sera di sabato, con il rischio di modeste precipitazioni. La giornata di domenica 27 dicembre risulterà la più fredda di questa breve ondata invernale, con temperature comprese fra 7°C e 10°C (qualche grado in meno in collina).

Un rialzo termico è previsto solo a partire da lunedì 28, quando un’irruzione di aria polare marittima riporterà la neve sul nord-ovest italiano, relegando il sud Italia a più miti richiami meridionali.

Previsioni a cura di Meteo Fasano.

Tagged

Lascia un commento