Meteo, aprile parte mite. Ma tornano le piogge

Meteo Prima Pagina

Si chiude un mese di marzo poco piovoso su tutta Italia

L’andamento meteo delle ultime settimane sulla nostra penisola si può riassumere in una parola: stabilità.

La scena meteo è stata infatti dominata dall’anticiclone che ha impedito l’ingresso di perturbazioni atlantiche portando a una situazione di siccità al nord-ovest – in alcuni casi peggiore del 2017 – e di temperature più calde del normale.

A Fasano la situazione è andata un po’ meglio ma comunque le precipitazioni sono risultate al di sotto della media, con soli 4 giorni piovosi in tutto il mese di marzo, mentre le temperature sono risultate di circa 1°C più alte rispetto alla media climatica 1981/2010.

Aprile si aprirà alla stessa maniera: per domani, lunedì, e martedì 2 aprile, si attendono temperature miti con picchi fino a 17-18 gradi sul nostro territorio. È molto probabile l’arrivo della prima perturbazione atlantica a metà settimana che potrebbe finalmente riportare le piogge su buona parte del paese, incluso il nostro territorio.

Le correnti di maestrale lasceranno il posto alle miti correnti sciroccali a partire da mercoledì, con nuvole in aumento e piogge in arrivo fra mercoledì 3 e giovedì 4 aprile.

Previsioni a cura di Meteo Fasano.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *