Laura De Mola ha chiuso la campagna elettorale in Piazza Ciaia: “Fasano ha finalmente un’opportunità” 

Elezioni Prima Pagina

Poco fa la chiusura del comizio della candidata al Senato 

FASANO – Si è tenuto in Piazza Ciaia, nella serata odierna (23 settembre), il comizio di chiusura di Laura De Mola, candidata nel collegio unico plurinominale del Senato per Forza Italia. A moderare l’incontro il giornalista del mensile fasanese Osservatorio Zino Mastro, che ha rivolto una serie di domande ai candidati presenti circa i problemi del caro bollette, guerra russo-ucraina, aborto, immigrazione, pensioni, legge elettorale, agricoltura e reddito di cittadinanza.

Oltre alla nostra concittadina, infatti, sul palco erano presenti i candidati Mauro D’Attis e Dario Damiani, entrambi parlamentari uscenti e rispettivamente commissario e vice-commissario regionale di Forza Italia, insieme alla candidata brindisina Filomena Dantini. Tutti e tre, anche loro, corrono nelle file di Forza Italia per un seggio in Parlamento.

«Fino alla fine intendo servire il partito in cui sono “nata” – ha dichiarato Laura De Mola – e ringrazio quanti mi hanno sostenuto nelle ultime settimane. Ho accettato la candidatura dopo una riunione a Roma con il presidente Tajani, lo stesso che ha sostenuto la necessità di candidare persone che avessero un determinato rapporto specifico col territorio. Per questo motivo dico grazie veramente di cuore a tutti i presenti e per questo stesso motivo ho scelto di prendere parte a questa sfida. 

Veniamo dal dramma della pandemia, siamo entrati in quello della guerra e dei problemi economici, abbiamo bisogno di tornare a pensare ai cittadini e a contare in Europa. Fasano ha un’opportunità: dobbiamo riuscire a non sprecarla».

Tagged