Una serata sotto le stelle del “Grande Jazz” in piazza Ciaia

Cultura e Spettacolo Secondo Piano

La cantante Anita Vitale ospite speciale del terzo appuntamento della rassegna “La musica riparte

FASANO – Il concerto della terza serata della rassegna di Fasanomusica “La musica riparte” è stato un viaggio nelle atmosfere del jazz. Anita Vitale, tra le cantanti più interessanti del panorama nazionale, è stata accompagnata da Antonio Di Lorenzo alla batteria e percussioni, da Vito Di Modugno al basso elettrico, da Davide Saccomanno al pianoforte e da Vince Abbracciate alla fisarmonica e alle tastiere vintage. Grande assente della serata, per ragioni personali, è stato Giuseppe Milici all’armonica.

Il nome scelto per il concerto “Il grande Jazz” ha effettivamente espresso al meglio la caratura artistica dei musicisti che si sono esibiti e che hanno garantito al pubblico un viaggio nelle più belle pagine del jazz internazionale. È stata infatti un’occasione per addentrarsi nelle contaminazioni jazz più disparate, visitando la tradizione newyorchese e poi le sonorità latine, grazie alla versatilità di Anita Vitale e alla sua sinergia con gli altri musicisti.

Questa forte complicità è esplosa durante la performance, tanto da accompagnare il pubblico con raffinatezza tra le note di John Coltrane, Cole Porter e George Gershwin, tra gli altri, o di una inedita Mina rivisitata in chiave jazz con il brano “Se telefonando”, in un delicato omaggio a Ennio Morricone. Inoltre questa proposta ha funzionato anche da filo rosso con altre esibizioni nella nostra città di Anita Vitale che, negli scorsi anni, è stata ancora ospite di Fasanomusica con un progetto proprio dedicato a Mina.

Il prossimo appuntamento con la rassegna “La musica riparte” è questa sera in Piazza Ciaia con i Giovani Talenti Pugliesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *