Si è conclusa con successo la Festa Patronale di Savelletri

Cultura e Spettacolo Prima Pagina

Un ricco programma civile e religioso per festeggiare San Francesco da Paola con l’immancabile processione in mare

FASANO – Archiviata con successo anche questa edizione della Festa Patronale di Savelletri. L’impegno e la volontà del nuovo comitato organizzatore hanno dato i loro frutti tanto da rendere unica la festa di San Francesco da Paola 2019.

Dopo le tre giornate di triduo religioso, partite lo scorso giovedì 8 agosto, i festeggiamenti sono entrati nel vivo sabato 10 con la processione e la benedizione del labaro raffigurativo di San Francesco da Paola accompagnata dal coinvolgente ritmo dei Timpanisti Fajanensis e, in serata, con la tradizionale Sagra del Pesce Spada animata dal gruppo folkloristico “Piripicchio Company” e dalle esibizioni degli allievi della “Top Dance Academy”.

Il tutto per concludersi ieri, domenica 11 agosto, con l’immancabile processione per terra e per mare che ha visto la barca “Veleno” ospitare il santo seguito dalle autorità civili e militari tra cui il sindaco Francesco Zaccaria, il consigliere comunale Antonio Scianaro e rappresentanze della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto e della Polizia municipale.

Dopo la processione, i fedeli hanno potuto prendere parte alla celebrazione eucaristica in Piazza Costantinopoli presieduta dal vescovo della diocesi di Conversano-Monopoli mons. Giuseppe Favale.

Tra luci, bancarelle e luna park sul porto, la serata è proseguita sulle note della musica napoletana di ieri e di oggi con Michele D’Andria e la sua band per poi lasciar spazio agli spumeggianti 88Max, cover band degli 883, che hanno fatto ballare e cantare a squarciagola il pubblico presente.

Lo spettacolo dei fuochi pirotecnici sul mare ha chiuso in bellezza la magica serata.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *