Riparte la stagione Concertistica dell’Accademia dei Cameristi

Cultura e Spettacolo Secondo Piano

Da martedì 8 settembre nel Chiostro dei Minori Osservanti

FASANO – Riprende la 10ª Stagione dell’Accademia dei Cameristi. Da martedì 8 settembre, nella splendida location del Chiostro dei Minori Osservanti, alle ore 20,30, ritornano gli appuntamenti serali con la musica da camera.

Il primo appuntamento vedrà la presenza di Christian Sebastianutto al violino, Ilario Fantone al violoncello e Emanuele Torquati al pianoforte con musiche di Liszt, Liszt-Saint-Saens e Chausson.

Si continuerà martedì 22 settembre con Edoardo Zosi violino, Francesco Dillon violoncello e Martina Consonni pianoforte con musiche di Casella e un omaggio importante a Beethoven.

Segue martedì 29 settembre il trio formato da Francesca Bonaita al violino, Francesco Marini al violoncello e Viviana Velardi al pianoforte con un programma dedicato a Castelnuovo-Tedesco, Bernstein e Clarke.

La rassegna si chiude martedì 6 ottobre con la presenza di Fabiola Tedesco al violino, Erica Piccotti al violoncello e Gioia Giusti al pianoforte e musiche di Ghedini, Borodin e Dvorak.

La stagione concertistica, patrocinata dalla Pubblica Amministrazione di Fasano,  si svolgerà seguendo scrupolosamente i protocolli di igiene e distanziamento sociale imposti dalla recente normativa di sicurezza anti Covid-19.

«I concerti a cui l’Accademia dei Cameristi ci ha abituato sono concerti di grande pregio – ha commentato l’assessore Cinzia Caroli -, di elevata raffinatezza e di altissimo livello. Dopo il lockdown riprendono e abbiamo individuato, insieme alla prof.sa Alfino e la prof. Velardi che ringrazio, una location per me perfetta: il Chiostro dei Minori Osservanti che tanti artisti, musicisti amano e opzionano per le loro performance.  Sono concerti da non perdere a prezzi davvero simbolici

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *