L’UTL e il centro studi “Serio” ricordano la venerabile Rosa Maria Serio

Cultura e Spettacolo Secondo Piano

Con l’incontro “La musica e l’estasi di Rosa Maria Serio”

FASANO – Mercoledì 8 maggio 2019, alle ore 18, nella propria Sala convegni la locale Università del Tempo Libero “San Francesco d’Assisi” e il CSRMS (Centro Studi “Rosa Maria Serio”), presieduti da Palmina Cannone, ricorderanno la Venerabile Rosa Maria Serio con l’incontro “La musica e l’estasi di Rosa Maria Serio”, relatrice la prof.ssa Maria Antonietta Epifani. Introdurrà Padre Mario Alfarano, direttore del CSRMS. Il Centro Studi si è costituito in seno all’UTL l’11 ottobre 2018 e ha come finalità l’approfondimento degli studi sul Carmelo e sulla figura della Madre Serio, superiora del seicentesco Monastero di San Giuseppe “delle donne monache”, carmelitane claustrali di Fasano, oggi sede dell’UTL.  La Serio, considerata la Madre del Carmelo Pugliese, nasce a Ostuni il 6 agosto 1674 dal medico Antonio di Campi Salentina (Lecce), e da Francesca Spennati di Ostuni. Battezzata con il nome di Romana, entra il 1° ottobre 1690, insieme alla sorella, nel Monastero di San Giuseppe di Fasano. Più tardi anche altre sue sorelle minori seguono la vita monastica nel medesimo chiostro fasanese. Eletta superiora nel 1704, a soli 28 anni, ricopre questo incarico per 18 anni. La sua vita fu piena di prodigi e di doni mistici, perciò papa Benedetto XIV la dichiarò Venerabile nel 1741. Fu attenta ai bisogni materiali e spirituali del Convento e della popolazione fasanese, che la sentì come Madre. Spesso non potendo contenere la gioia che le suscitava l’amore per Dio , nella ricreazione o durante le Liturgie del coro, prendeva la chitarra e suonava, cantava e danzava al fine di stimolare le consorelle allo stesso fervore. La sua biografia fu scritta dal celebre gesuita Giuseppe Gentili, edita a Roma con molte ristampe, e tradotta in tante lingue.

Giovedì 9 maggio 2018, nel Monastero delle Carmelitane,in  c.da Campanile, Ostuni (Br): Incontro di Spiritualità. Programma: ore 18, Santa Messa, officiata da Don Adriano Miglietta, parroco della Chiesa Matrice di Locorotondo; ore 19,15: “Il volto di Rosa Maria Serio attraverso i suoi sermoni”. Relatrice: prof.ssa Elena Casella. Interverranno Padre Mario Alfarano e Palmina Cannone. Parteciperanno il direttivo, i soci dell’Università e del CSRMS, e gli studiosi del Carmelo provenienti da tutta la Puglia. La cittadinanza è invitata. 

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *