L’Università del Tempo Libero celebra online la “Settimana della Cultura”

Cultura e Spettacolo Secondo Piano

Al via una settimana di incontri per “cibarsi” della conoscenza e della sapienza

FASANO – L’Università del Tempo Libero “San Francesco D’Assisi” di Fasano continua la sua poliedrica e dinamica attività online con la celebrazione della Settimana della Cultura, dal 24 al 29 maggio 2021, giunta alla VII edizione.

“È un vero Convivio – afferma la presidente Palmina Cannone -, un banchetto culturale ove i commensali si ciberanno della sapienza, che Dante definisce nel suo Convivio, il cibo degli angeli. Le difficili vivande, ovvero le complesse materie che saranno servite in questo simposio sono: Arte, Alimentazione, Artigianato e Creatività, Canto, Criminologia, Fotografia, Gastronomia, Letteratura, Lettura, Lingua delle Radici, Musica, Religione e Spiritualità, Sociologia, Storia, Tradizione. Naturalmente – seguita la Cannone – queste discipline saranno accompagnate dal ‘pane’ ovvero dalle spiegazioni di esperti professionisti. Un lavoro corale su tematiche varie, che ha un comune denominatore: il sapere. Un caleidoscopio di conoscenze finalizzate ad accrescere in ciascuno di noi il bisogno di saperi specializzati, cioè della competenza altrui. L’utilità del sapere è illimitata. Sapere serve a produrre ancora più sapere. Un plauso va a tutti i professionisti che hanno accettato con entusiasmo l’invito dell’UTL a partecipare a questa maratona culturale”. Si riporta di seguito il ricco programma:

Presentazione del Progetto – prof.ssa Palmina Cannone

L’infanzia nell’arte – prof.ssa Loredana Del Sorbo

Rosa De Benedictis – Antonio Santoro, scultore

Anche il cibo è cultura: un atto d’amore per la nostra salute e la nostra tradizione – dott.ssa Marycarmen Barnaba, biologa nutrizionista

Ulivi tra storia e passione – You’re Everything  – esperto Giorgio Masi

Te lo leggo negli occhi di Franco Battiato – M° Leonardo Chiarelli

Cultura e Formazione fanno paura alle mafie – dott. Emanuele Esposito, criminologo

Risveglia l’alba che è in te – colonnello Domenico Mileti

La primavera incontra l’estate – chef Leonardo Di Bari

Umberto Saba – prof.ssa Gina Cedro

Importanza della lettura nei primi anni di vita – dott. Giuseppe Pulito, medico pediatra

Valzer delle candele e La casa del Sole – M° Gino Guarini

Covid 19: punizione divina? – esperto Franco Bungaro

Cultura e Civiltà – dott.ssa Rosanna D’Urso, sociologa

Storie di antifascisti fasanesi, a cura della Sezione A.N.P.I. di Fasano – giornalista Paola Guarini e avv. Francesco Zizzari.

I mùnece i li làtre (I monaci e i ladri) – prof.ssa Palmina Cannone

I video-incontri della Settimana della Cultura si potranno seguire sui canali social dell’UTL, sul sito www.utlfasano.it, o su www.facebook.com/utlfasano e sul canale Youtube “Associazione UTL Fasano”.

Tagged