La fasanese Elena Dell’Aquila presenta “Analisi illogica dell’amore”

Cultura e Spettacolo Secondo Piano

La scrittrice con il suo primo romanzo ha ricevuto la menzione speciale alla quarta edizione del Premio Nazionale “Ludovica Castelli”

FASANO – «Un romanzo scritto con mano delicata, in cui si mescolano malattia, morte, rinascita, dolore, emozioni e tanto, tantissimo amore, quell’amore vero destinato a non avere mai una fine». Con questa motivazione il romanzo “Analisi illogica dell’amore”, scritto dalla fasanese Elena Dell’Aquila ha ricevuto, lo scorso 14 luglio a Bari, la menzione speciale alla quarta edizione del Premio Nazionale “Ludovica Castelli” (una scrittrice di talento prematuramente scomparsa) indetto da Les Flaneurs Edizioni per tutti gli appassionati di scrittura under 35. Ed è stato proprio l’editore della casa editrice barese, Alessio Rega, a volere la pubblicazione del romanzo, esordio dunque alla scrittura della nostra concittadina.

Il romanzo di Elena sarà presentato per la prima volta martedì 30 luglio presso Lido Morelli (contrada Fiume Morelli, 1) di Ostuni (Br). A dialogare con l’autrice sarà il giornalista e scrittore Dino Cassone, mentre le letture saranno curate dall’attrice e insegnante di recitazione Laura Sammataro. L’evento è a ingresso libero ed avrà inizio alle ore 19.00. In breve la trama. Roberta vive la sua adolescenza su un filo, tra molte domande e poche risposte sul futuro che l’attende, tra le incertezze dell’ultimo anno di liceo e il desiderio proibito e inesplorato di ama­re un’altra donna: Laura, la sua supplente di Italiano, nel pieno di una crisi coniugale e personale. Anna, l’amica di sempre di Roberta, nella sua eroica battaglia contro il cancro, nell’ostinatezza di vincerlo e di avere una seconda vita, sarà l’anello di congiunzione tra le due. Tre donne, quindi, che uniscono il loro sguardo e sommano vibrazioni. Tre vite che si intrecciano generan­do una nuova storia dal finale inaspettato.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *