Inaugurata ieri la 50esima edizione della Mostra Fasanese dell’Artigianato

Cultura e Spettacolo Prima Pagina

Fino al 23 agosto, il Palazzo dei Congressi ospiterà l’anima dell’artigianato fasanese

FASANO – Anche la storica Mostra Fasanese dell’Artigianato torna a nuova vita in occasione della sua 50esima edizione, inaugurata ieri sera, domenica 9 agosto a Selva di Fasano.

Fino al 23 agosto, il Palazzo dei Congressi ospiterà l’anima dell’artigianato fasanese mettendo in risalto, come sempre, l’abilità, l’estro e il talento degli artieri locali.

Una vera e propria festa quella di ieri sera che ha dato il via alla kermesse: i ragazzi del Gruppo Scamiciata, la musica della banda “Ignazio Ciaia” e lo spettacolo di fuoco di “Menti Ardenti”, per concludere con l’esibizione di canto di Ciro Greco e Mosè Schiavone.

Il taglio del nastro da parte del maestro fabbro Donato Amati, è stato preceduto dagli interventi del presidente dell’associazione “U Mestre” Alfonso Belfiore, dell’assessore alle Attività Produttive Luana Amati, del vicepresidente della provincia di Brindisi Giuseppe Pace e del Presidente della Commissione Bilancio della Regione Puglia Fabiano Amati, moderati dal responsabile Comunicazione del Comune di Fasano Mimmo Capozzi.

Immancabile la benedizione religiosa impartita da mons. Don Carmelo Carparelli.

La mostra quindi ha aperto i battenti ed è pronta ad accogliere i numerosi visitatori tra esposizioni ed eventi che si alterneranno fino al 23 agosto.

FOTOSERVIZIO: Mario Rosato

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *