Fasanomusica, tutto pronto per la 39esima stagione concertistica

Cultura e Spettacolo Prima Pagina

Il sodalizio, presieduto da Mariolina Patronelli Castellaneta, ha presentato ieri il cartellone di eventi

FASANO – È stato presentato ieri, 14 ottobre, presso il ristorante “Il Fagiano” a Selva di Fasano, la 39^ Stagione Concertistica di Fasanomusica 2021-2022. Un evento che, in virtù delle nuove normative che permettono una capienza al 100% nei teatri, assume finalmente un sapore ritrovato dopo due anni di pandemia, un “rito collettivo”, come lo ha definito il sindaco Zaccaria.

Il sodalizio, presieduto da Mariolina Patronelli Castellaneta, ha illustrato tutti gli eventi del nuovo cartellone alla presenza del sindaco di Fasano Francesco Zaccaria, dell’assessore regionale Fabiano Amati, di Emma Castellaneta e del critico musicale Ugo Sbisà.

«Dobbiamo ritornare in teatro – ha affermato Emma Castellaneta -, sono due anni che non ne varchiamo la soglia. Il nostro obiettivo è quello di riempire il teatro, perciò abbiamo organizzato la stagione in due step, quella autunno-invernale e poi uno primaverile-estivo perché abbiamo visto quanto vengano apprezzati gli spettacoli estivi nei luoghi stupendi come Egnazia, Lama d’Antico e le Piazze di Fasano. Per raggiungere tali obiettivo, in accordo col sindaco e le istituzioni, abbiamo deciso per un costo bassissimo dell’abbonamento, e anche per quanto possiamo vogliamo contribuire a ridurre quella diseguaglianza sociale che tale pandemia ha prodotto e vorremmo consentire a tutti di fruire di questo spettacolo di qualità».

La rassegna di spettacoli prenderà il via al Teatro Kennedy sabato 13 novembre alle 20:30, con lo spettacolo “Morabeza” di Tosca.

Seguiranno, in scena al Teatro Kennedy, questi spettacoli:

Martedì 16 novembre, ore 20:30 – “Boomerang” della RBR Dance Company – Gli illusionisti della danza

Venerdì 3 dicembre, ore 20:30Concerto Jazz (prima regionale) con Kyle Eastwood (contrabbasso, basso), Quentin Collins (tromba), Brandon Allen (sassofono), Andrew Mc Cormack (pianoforte) e Chris Higginbottom (tamburo)

Domenica 12 dicembre, ore 19:00Alexander Malofeev (pianista)

Venerdì 17 dicembre, ore 20.30 – “Soirée russe – Omaggio ai balletti russi” di Sergei Diaghilev, uno spettacolo di danza con musica dal vivo a cura di Daniele Cipriani

Seguirà poi, unico spettacolo fuori abbonamento, martedì 21 dicembre, ore 19:00, dal titolo “Il principe ranocchio…nel bosco di latta”, una fiaba musicale in prima regionale con la partecipazione dell’Ensemble e Coro del Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli. Dirigono Daniela e Monica Nasti

È previsto inoltre a Borgo Egnazia, lunedì 3 gennaio, ore 19:00, il Concerto di Capodanno in prima regionale a cura di Maria Grazia Pani e dell’Orchestra Filarmonica Pugliese, con Paola Leoci (soprano), Manuel Amati (tenore), e la direzione del M° Giovanni Minafra

Infine, la rassegna di eventi si chiuderà con altri due eventi:

Venerdì 11 febbraio, ore 20:30 – “Io che amo solo te – Le voci di Genova” di Serena Spedicato, con Vince Abbracciante (fisarmonica e arrangiamenti originali), Nando Di Modugno (chitarra classica), Giorgio Vendola (contrabbasso), scritto da Osvaldo Piliego con la regia di Riccardo Lanzarone

Giovedì 3 marzo, ore 20:30 – “Kiev Soloist – National Chamber Ensemble” di Francesco Di Rosa, primo oboe solista nell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Il prezzo dell’abbonamento, per 8 spettacoli, sarà di 80 € (ordinario) e di 50 € per studenti fino a 18 anni e allievi di Conservatorio. Il singolo spettacolo costerà dai 15 € ai 30 €, mentre sarà ridotto da 5 € a 15 € per studenti fino a 18 anni e allievi di Conservatorio.

Per informazioni rivolgersi al 379 1131848, all’indirizzo mail fasanomusica@libero.it o al sito www.fasanomusica.it

La prevendita dei biglietti sarà possibile presso la Cartolibreria Carparelli.

Tagged