Al via l’ottava edizione della mostra fotografica “Tu chiamale se vuoi…emozioni”

Cultura e Spettacolo Secondo Piano

La presentazione del programma, nella serata di ieri, è avvenuta nel centro storico

FASANO – “Un bellissimo percorso” è la definizione della mostra fotografica “Tu chiamale se vuoi…emozioni” ormai – giunta all’ottava edizione – diventata un appuntamento fisso per l’Associazione Culturale “Calliope” di Fasano.

L’evento è stato organizzato dalla suddetta associazione con la collaborazione della fotografa Annarita Casale e con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Brindisi, del Comune di Fasano, del liceo “Da Vinci” di Fasano, dell’UTL “S. Francesco d’Assisi”, della Società di Storia Patria per la Puglia e del Presidio del Libro di Fasano.

L’inaugurazione della mostra è avvenuta ieri sera (giovedì 26 settembre) presso l’Arco del Balì e la serata è stata presentata da Mariella Brai dell’Associazione “Calliope” e da Mariateresa Maggi, presidente della stessa associazione. «Per Calliope questa è stata una sfida – ha affermato la Maggi – che abbiamo avuto il piacere di condividere con ben 48 realtà associative. L’evento è un’ulteriore dimostrazione che fare rete, aiutarsi reciprocamente è possibile e fa bene perché Fasano ha bisogno di questo.»

Presente all’evento anche l’assessore Cinzia Caroli che ha voluto ringraziare tutte le forze associative per lo spessore culturale e il legame al territorio fasanese che questo evento riesce a trasmettere brillantemente ogni anno.

La mostra, come già detto, è esposta sotto l’Arco del Balì, sarà interamente dedicata al nostro territorio e vede il coinvolgimento di nove fotografi partecipanti: Vanessa Ammirabile, Associazione Ecomuseale Valle d’Itria, Giusy Barletta, Giacomo Casale, Angela D’Amico, Milena D’Amico, Katia Latartara, Elena Potenza e Teresa Sicilia. Sarà possibile votare dalle ore 18.00 alle 21.00 fino al 2 ottobre, serata della premiazione.

Dopo l’esibizione dei Timpanisti Fajanensis è avvenuto anche il taglio del nastro con l’inaugurazione ufficiale della mostra. Di seguito l’intera programmazione degli eventi previsti a partire da oggi.

VENERDI’ 27 SETTEMBRE 2019
Ore 18.00: laboratori delle arti antiche fasanesi a cura dell’Università del Tempo Libero
Ore 19.00: “I Portici fra arte, devozione e tradizioni”. Interverranno: Prof.ssa Palmina Cannone (Presidente Università del Tempo Libero “S. Francesco d’ Assisi) e Prof.ssa Maria De Mola ( Presidente Società di Storia Patria per la Puglia-Sezione di Fasano “G. Maringelli”)
Ore 20.30: “Musica a cielo aperto” coi il “TRIO UTL” composto da Antonio Sasso (Fisarmonica), Pasquale Valente e Gino Guarini (Chitarre)

SABATO 28 SETTEMBRE 2019
Dalle ore 17.00 alle ore 20.00
: laboratori a cura di “Art Studio” di Vittoria Olive e “La bottega di FRANCHINO”
Ore 20.00: Commedia inedita “A’a Ràaòol” a cura de “Gli Amici di Gìùàannèdd”
Ore 21.00: Intrattenimento a cura del Gruppo Folk “U’ Panaridd”

DOMENICA 29 SETTEMBRE 2019
Ore 10.30
: Esibizione per le vie del Centro Storico dell’Associazione Musicale “S. Cecilia”
Ore 17.30: “Mystery Box”: alla scoperta delle associazioni attive nel territorio fasanese a cura dell’ Associazione AGESCI – Gruppo Scout Fasano 1
Ore 20.00: Esibizione a cura dell’Associazione “MentiArdenti”

LUNEDÌ 30 SETTEMBRE 2019
Ore 17.00: “Le cose belle prima si fanno e poi si pensano” (Don Oreste Benzi) – Il Servizio Civile nella Comunità Papa Giovanni XXIII a cura di Antonella Steccari (Responsabile del Servizio Civile Puglia) e Antonio Patruno (Responsabile della Casa di Pronta Accoglienza “Madre Teresa di Calcutta di Fasano) in collaborazione con l’Associazione “Dico No alla Droga Puglia O.d.V.”. Interviene la Presidente Avv. Barbara Fortunato sul tema “La comunicazione come strumento di prevenzione: io non dipendo!”
Ore 17.45: “Ludopatia, assistenza familiare, disturbi dell’apprendimento: cosa offre Humanamente al territorio?” a cura dell’APS “Humanamente”- Fasano
Ore 18.30: “Lo sport più divertente per giocatori dai 5 ai 100 anni” a cura dell’Associazione sportiva dilettantistica ASD BRIDGE FASANO
Ore 20.00: “Danzando con la Banda” a cura dell’Associazione Culturale Musicale “Ignazio Ciaia” e delle scuole di danza ASD “Nuovo Choreos” e Centro studi “Oltredanza”

MARTEDÌ 1 OTTOBRE 2019
Ore 18.00
: Presentazione del Libro “ La gioia di vivere, Nonostante tutto” (Schena Editore) di Maria Lapadula. Dialogherà con l’autrice il Dirigente Scolastico dell’I.I.S.S. “L. da Vinci” Prof.ssa Maria Stella Carparelli

MERCOLEDÌ 2 OTTOBRE 2019
Ore 18.30
: Tavola rotonda “Da un evento di Associazioni a un rete di Associazioni”. Intervengono i rappresentanti delle Associazioni partecipanti all’ evento. Modera Leonardo Zizzi
Ore 20.00: Cerimonia di chiusura della Mostra Fotografica “Tu chiamale se vuoi… Emozioni” – Nello scrigno del territorio Consegna degli attestati ai partecipanti e del “Premio Giuria Popolare”

In associazione a questi appena presentati ci saranno anche i seguenti eventi:

30 SETTEMBRE E 1 OTTOBRE: Mostra fotografica “Scatti per riflettere” a cura dell’Associazione “Flavio Arconzo- Vittime della strada e della Giustizia”

28/29/30 SETTEMBRE: AIDO- Gruppo Comunale di Fasano “Donare un organo… un semplice gesto di vita” Giornata Nazionale AIDO finalizzata alla sensibilizzazione sulla donazione e trapianto organi ed raccolta fondi con l’offerta della pianta di Anthurium

DAL 26 SETTEMBRE AL 2 OTTOBRE: “Mese della Consapevolezza Alopecia”, informazione e sensibilizzazione a cura dell’Associazione di Volontariato “Area Celsi “

Banchetti informativi e promozionali a cura delle Associazioni partecipanti.

Le serate saranno allietate dalla Calliope Live Band composta da Danilo Cataletto (Chitarra), Donatello Ancona (Batteria) e come voci Krizia Maggi, Rossella Cisternino, Luisa Pinto, Mariella Ricotti e Simona Schena.

Tagged

Lascia un commento