Al via le iniziative per la Settimana Santa e di Pasqua all’Università del Tempo Libero

Cultura e Spettacolo Secondo Piano

Da oggi e fino al 5 aprile si terrà un ciclo di video incontri

FASANO – La locale Università del Tempo Libero di Fasano, dopo la video-mostra “Dalla Quaresima a Pasqua. Simbologia, Pathos, Rinascita nella tradizione fasanese”, per la Settimana Santa ha programmato un ciclo di video-incontri di Letteratura, Arte, Musica, Canto, Teatro, Ambiente, Tradizione, Gastronomia che, dal 29 marzo fino al 5 aprile, giorno di Pasquetta, accompagneranno i soci, la comunità autoctona e quanti seguono l’UTL sui canali social. Le iniziative rientrano in due Progetti, di cui il primo: “Insieme all’Uomo della Croce. Dalla Passione alla Risurrezione” vedrà coinvolti tanti Corsi e Laboratori, che svilupperanno tematiche afferenti la Passione, Morte e Resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo, in un lavoro multidisciplinare corale e puntuale.

Il secondo Progetto “Nel segno della Pasqua. Distanti eppure vicini” è stato stilato dalla dinamica Irene Sansonetti, docente del Laboratorio di Teatro, e vedrà protagonista il “Gruppo di Attività Teatrali” dell’Università. Sarà un percorso parallelo in cui tutte le varie discipline si incontreranno magicamente in un intreccio caloroso, che porterà vicinanza e affetto nei cuori. Un modo per accorciare distanze incolmabili, al fine di riunire tutti in un unico abbraccio simbolico. Un modo per fare sentire forte la presenza dell’UTL in un momento così doloroso e complicato della vita personale e collettiva. Un modo per esorcizzare le tenebre e intravedere in fondo al tunnel uno spiraglio di Rinascita. Prigionieri nelle proprie dimore potremo rivivere quei momenti emozionali, che hanno corredato la nostra vita. Tutto ci sembrerà più lieve, più accettabile, più umano. Perché ci sentiremo più amati, meno soli e anime dello stesso Universo.

Interverranno per il primo Progetto innanzi citato: le prof.sse Palmina Cannone, Gina Cedro, Palma D’Amico, il dott. agronomo Carlo Palmisano, l’ing. Bernardo Galizia, la consigliera Giovanna Acquaviva, i Maestri Francesco e Nicola Rotondo, il M° Leonardo Chiarelli, Il Trio dell’UTL (Antonio Sasso, Pasquale Valente e Gino Guarini), il cantante Giorgio Masi, l’esperta di Creazioni artistiche Pasquina Calandrella, e lo chef Leonardo Di Bari. Quanto al secondo Progetto, si esibiranno: Pasquina Pantaleo, Pasquina Calandrella, Grazia Cucci, Natalizia Pinto, Domenico Mileti, del Gruppo di Attività Teatrali, diretto dall’ins. Irene Sansonetti. Proporranno brani e poesie sul tema della Passione e della Pasqua. Soddisfatti la presidente Palmina Cannone e il Direttivo che in questo modo augurano a tutti una Pasqua di Speranza e Rinascita. Si potranno seguire i video su: sito www.utlfasano.it, o su www.facebook.com/utlfasano e sul canale Youtube Associazione UTL Fasano. 

Tagged