Al Teatro Kennedy in scena «Il marito invisibile» con Maria Amelia Monti e Marina Massironi 

Cultura e Spettacolo Prima Pagina

Appuntamento il prossimo venerdì sera

FASANO – Farà tappa a Fasano il prossimo venerdì 4 febbraio al Teatro Kennedy, il tour di due donne e attrici straordinarie come Maria Amelia Monti e Marina Massironi che porteranno sui palchi di Puglia “Il marito invisibile” per le stagioni teatrali dei diversi Comuni in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Lo spettacolo scritto e diretto da Edoardo Erba è un’esilarante commedia sulla scomparsa della nostra vita di relazione in cui le due protagoniste accompagnano con la loro personalissima comicità in un viaggio che dà i brividi per quanto è scottante e attuale.

«Con questa commedia, molto ben scritta, riparte ufficialmente la nostra stagione di prosa – spiega l’assessore Cinzia Caroli – Questa stagione in particolare è stata tanto attesa, infatti il teatro in presenza è mancato tantissimo a tutti noi e come spesso accade ci si accorge del grande valore delle cose quando queste in effetti vengono a mancare. Sono estremamente soddisfatta della risposta del pubblico fasanese alla proposta di prosa che con grande cura dei particolari, dei temi e dei dettagli abbiamo effettuato per quest’anno. Ho constatato, con grande piacere, una risposta significativa in termini di abbonamenti e di biglietti. Sono convinta che il teatro sia importantissimo per la formazione e direi anche per la vita di ciascuno di noi: il teatro dona senso e significato al nostro agire, alle scelte e alla nostra quotidianità! Questo spettacolo avrà il pregio di farci sorridere ed anche riflettere, soprattutto sulle difficoltà relazionali in questo nostro tempo. Dunque appuntamento presso il Teatro Kennedy venerdì 4 febbraio alle ore 20 00 ( porta ) e 20 30 ( sipario). Vi aspettiamo».

In breve la sinossi dello spettacolo:

“Una videochat fra due amiche cinquantenni, Fiamma e Lorella, che non si vedono da tempo. I saluti di rito, qualche chiacchiera, finché Lorella annuncia a sorpresa: mi sono sposata! La cosa sarebbe già straordinaria di per sé, vista la sua proverbiale sfortuna con gli uomini. Ma diventa ancora più incredibile quando lei rivela che il nuovo marito ha… non proprio un difetto, una particolarità: è invisibile.”

INFO: www.teatropubblicopugliese.it

Tagged