Viola l’obbligo di dimora: fasanese finisce ai domiciliari

Cronaca Secondo Piano

Attività dei Carabinieri

FASANO – I Carabinieri della stazione di Fasano hanno tratto in arresto Dario Convertino, 20enne domiciliato a Fasano, in atto sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora.

Il 20enne è stato destinatario di una ordinanza di sostituzione della misura coercitiva dell’obbligo di dimora con quella degli arresti domiciliari, emessa dal Gip. del Tribunale di Brindisi.

Il provvedimento è scaturito dalle reiterate violazioni delle prescrizioni imposte al 20enne dalla autorità giudiziaria e accertate dai Carabinieri. Al termine delle formalità di rito, il 20enne è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Tagged

Lascia un commento