Truffa on line ai danni di un fasanese: denunciato un 25enne

Cronaca Prima Pagina

Attività dei Carabinieri

PEZZE DI GRECO – Si fa accreditare la somma di 500 euro per l’acquisto on line di un divano, ma alla fine non lo consegna all’acquirente.

I Carabinieri della stazione di Pezze di Greco, a conclusione di una attività di indagine scaturita dalla querela presentata da una 63enne della frazione, hanno denunciato per truffa, un giovane 25enne residente a Pettorazza Grimani (Ro).

In particolare, il 25enne dopo avere ricevuto dalla vittima l’accredito della somma di 500 euro sulla propria carta ricaricabile, quale prezzo pattuito per l’acquisto di un divano, posto in vendita sul sito “Subito.it”, ha volontariamente interrotto i rapporti con l’acquirente, non adempiendo a quanto concordato.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *