Tragedia nel fasanese, precipita velivolo ultraleggero: 2 morti

Cronaca Prima Pagina

Sul posto 118, Polizia Locale, Vigili del Fuoco e Carabinieri. TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

SAVELLETRI – Un velivolo ultraleggero biposto è precipitato poco fa nelle campagne tra Savelletri e Capitolo, in Contrada Coccaro, in territorio di Fasano.

Dalle prime indiscrezioni trapelate pare che i due occupanti del velivolo siano deceduti. Sul posto stanno operando diverse squadre del 118, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Monopoli, la Polizia Locale e i Carabinieri.

Aggiornamenti nelle prossime ore.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 16.30: dalle prime informazioni trapelate pare che il veicolo fosse un Piper P28 decollato dall’Aeroclub di Bari, con a bordo un istruttore e il suo allievo.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 19.30: A perdere la vita nell’incidente dell’ultraleggero sono stati Francesco Passeri, 33 anni di Castellaneta istruttore di volo, e Giuseppe Catano, 28 anni di Canosa di Puglia che stava prendendo lezioni di volo. Il velivolo precipitato nelle campagne tra Savelletri e Capitolo era un Piper PA 28 partito dalla pista dell’Aeroclub di Bari per un volo di istruzione e che doveva fare rientro proprio presso la pista del capoluogo di regione da dove era decollato. Sul posto alle ore 19 è giunto il sostituto procuratore di turno della Procura della Repubblica di Brindisi, Alfredo Manca, che sta eseguendo un sopralluogo (unitamente agli investigatori) e che disporrà gli accertamenti di rito utili a fare chiarezza su quanto accaduto.

Tagged