Suicida militare fasanese

Cronaca Secondo Piano

Sconcerto e commozione a Montalbano

MONTALBANO – Un militare dell’Aeronautica di 39 anni di Montalbano si è tolto la vita nella mattinata di oggi (23 aprile).

Si era allontanato di casa dalle prime ore della mattina. Intorno alle ore 13 a ritrovarlo privo di vita, impiccato ad un albero di olivo nelle campagne tra Montalbano e il mare, è stato un suo parente, che lo stava cercando dopo che i familiari non riuscivano a contattarlo.

Il 39enne aveva raggiunto il luogo dove poi ha deciso di togliersi la vita a bordo della sua auto, all’interno della quale i Carabinieri, immediatamente intervenuti sul posto, non hanno trovato alcun biglietto.

Sul fatto che si tratti di un suicidio non ci sono dubbi. Sul posto è intervenuto il medico legale. La salma del 39enne, su disposizione del sostituto procuratore di turno, è stata trasportata presso l’obitorio dell’ospedale di Fasano, dove il medico legale eseguirà la ricognizione cadaverica e tutti gli accertamenti di rito. Dopo di che il sostituto procuratore ne disporrà la restituzione alla famiglia e ne autorizzerà i funerali.

Grande sconcerto e commozione ha destato questo gesto da parte di questo giovane militare, che prestava servizio presso la caserma dell’Aeronautica Militare a Francavilla Fontana, e che era molto conosciuto e stimato nella frazione più a sud di Fasano.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *