Rinvenuto nel centro di Fasano deposito di pezzi di auto rubate

Cronaca Prima Pagina

Operazione della Guardia di Finanza

FASANO – Oltre 300 pezzi di auto rubate sono stati rivenuti dalla Guardia di Finanza di Fasano all’interno di un box auto ubicato nel centro cittadino.
L’operazione porta la firma delle Fiamme Gialle della compagnia cittadina che nel corso di controlli del territorio hanno individuato nel centro di Fasano un box utilizzato come deposito di auto di provenienza furtiva.
Una volta individuato il garage i finanzieri vi hanno fatto irruzione e, dopo una accurata perquisizione, hanno rinvenuto più di 300 pezzi di auto rubate (sportelli, cofani, blocchi motore, semiassi di auto di marca Fiat, Alfa Romeo e Lancia) oltre a 4 centraline neutre strumentali all’avvio delle auto, oltre a punzoni utilizzati per ribattere telai e numero dei motori, e diversi strumenti da scasso.
Nel corso della perquisizione sono stati ritrovati, contenuti in una bustina di cellophane, 17,50 grammi di marijuana.
Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato, mentre il responsabile, che si è reso irreperibile, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Brindisi per ricettazione e detenzione di stupefacenti.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *