Polizza assicurativa falsa: fasanese truffato da un napoletano

Cronaca Prima Pagina

A scoprire il raggiro la Guardia di Finanza di Fasano

FASANO – Un fasanese è rimasto vittima di una truffa orchestrata da un napoletano. A scoprire il tutto sono stati i finanzieri della compagnia di Fasano.

Il fasanese aveva stipulato on line una polizza assicurativa per il suo ciclomotore. Il prezzo era davvero conveniente e il fasanese pensava di aver fatto un buon affare. Dopo aver effettuato il bonifico di 500 euro su una carta Postepay indicatagli dal sedicente agente assicurativo, il fasanese si è visto recapitare un tagliando assicurativo che era falso.

A quel punto si è rivolto alla Guardia di Finanza, presso la quale ha sporto denuncia contro ignoti. Al termine di una serie di indagini ed accertamenti, i finanzieri della compagnia cittadina delle Fiamme Gialle sono riusciti ad identificare l’autore del raggiro. Si tratta di un napoletano che, peraltro, non è nuovo a truffe di questo genere. All’autore del raggiro è stato notificato nei giorni scorsi un avviso di conclusione delle indagini preliminari a firma del sostituto procuratore della Repubblica di Brindisi Francesco Carluccio.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *