Maxi furto di mezzi pesanti nel Fasanese

Cronaca Prima Pagina

Indagano i Carabinieri

PEZZE DI GRECO – Due camion, un escavatore ed un carrello sono stati rubati nella notte scorsa (tra domenica 5 e lunedì 6 luglio) ad una azienda che si occupa di scavi e movimentazione terra che ha sede a Pezze di Greco.

Un furto compiuto da veri professionisti. I malviventi, dopo aver praticato un buco nel muro del deposito dove la ditta parcheggia i mezzi di lavoro (nei pressi del campo sportivo di Pezze di Greco), hanno disattivato l’impianto di allarme ed hanno portato via due camion, a uno dei quali hanno agganciato un carrello sul quale hanno caricato un escavatore, e sono fuggiti via.

Ingente il bottino, considerato il valore dei mezzi rubati.

Ad accorgersi del furto, all’alba di oggi, sono stati i titolari della ditta che hanno subito dato l’allarme ai Carabinieri, i quali si sono portati sul posto per eseguire gli accertamenti e i rilievi di rito.

Indagini sono in corso per cercare di identificare gli autori di questo furto. Si tratta di mezzi pesanti che in molte occasioni sono stati impiegati dalla criminalità per compiere altre azioni criminose, quali assalti a portavalori o a bancomat.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *