Ladri di appartamento in azione a Selva di Fasano

Cronaca Prima Pagina

I malviventi sono entrati in azione mentre i proprietari dormivano

SELVA DI FASANO – Topi d’appartamento sfrontati più che mai: sono entrati in casa mentre i proprietari della villa dormivano e sono riusciti a razziare soldi (il bottino del colpo ammonta a circa 500 euro), computer portatile e consolle per i giochi senza che nessuno si accorgesse di niente. Hanno fatto anche altro gli autori del furto: hanno preso le chiavi dell’auto della famiglia e hanno portato via anche la macchina. Il furto è stato messo a segno nella notte tra martedì e mercoledì scorsi in una villa ubicata in viale Toledo, nel cuore di Selva di Fasano.
Nessun dubbio sul fatto che il furto in casa della famiglia fasanese, che in questo periodo è in villeggiatura nella località regina della collina fasanese, è opera di uno o più “professionisti” di questi colpi. Solo un ladro di “mestiere”, infatti, può riuscire ad entrare in una villa e a mettere a segno un furto senza svegliare i proprietari dell’abitazione. Le ipotesi investigative sono due: o si tratta di una persona del posto o di un topo d’appartamento arrivato alla Selva da un centro limitrofo.
Stando a quello che si racconta nella località collinare, altri furti in abitazione sarebbero stati compiuti quella stessa notte sempre alla Selva. Tant’è che tra i residenti e i villeggianti nella località silvana inizia a serpeggiare la paura per questa escalation di furti nelle ville.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *