Incidente con tre feriti a Montalbano: denunciato uno dei conducenti

Cronaca Prima Pagina

È risultato positivo al test degli stupefacenti

MONTALBANO – Il 36enne di Grumo Appula (in provincia di Bari) che lo scorso mercoledì 9 ottobre rimase coinvolto in un incidente stradale avvenuto alle porte di Montalbano viaggiava sotto l’effetto degli stupefacenti.

A stabilirlo sono state le analisi di rito che sono state eseguite, su disposizione della Polizia locale, presso l’ospedale di Ostuni dove il 36enne, insieme alle altre due persone rimaste ferite nel sinistro, venne trasportato dal 118 subito dopo l’incidente.

L’incidente è avvenuto intorno alle ore 17 di oggi (mercoledì 9 ottobre) alle porte di Montalbano, all’altezza del km. 869 + 600 della ex statale 16.

Ad entrare in collisione furono una Bmw condotta appunto dal 36enne di Grumo Appula, ed una Renault Captur guidata da una 24enne originaria di Senigallia.

A rimanere feriti furono i due conducenti e il passeggero – una donna – che viaggiava sulla Bmw. I tre feriti vennero soccorsi da due ambulanze del 118 e, dopo le prime cure del caso sul luogo dell’incidente, vennero trasportati presso l’ospedale di Ostuni. Se per il conducente della Bmw la prognosi è stata di 2 giorni, le due donne, invece, hanno avuto una prognosi di 10 giorni ciascuna.

Sul posto per i rilievi di rito intervennero due pattuglie della Polizia locale di Fasano. È stata proprio la Polizia locale fasanese, al termine delle indagini, a denunciare alla Procura della Repubblica di Brindisi il 36enne che si era messo alla guida sotto l’effetto di droghe.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *